Domestic Vases

Nata da un’idea della coppia di designer francesi Stéphane Arriubergé e Christine Montard, la prima collezione di DOMESTIC proponeva elementi decorativi in vinile adesivo come un’alternativa alla carta da parati. […]

Surfaces_01_All_Domestic.jpg

Nata da un’idea della coppia di designer francesi Stéphane Arriubergé e Christine Montard, la prima collezione di DOMESTIC proponeva elementi decorativi in vinile adesivo come un’alternativa alla carta da parati. Lo spazio murale diventa così il luogo di espressione della creatività, senza richiedere l’impiego di grandi mezzi. Dopo gli adesivi in vinile per interni, Domestic presenta una collezione di vasi personalizzati da artisti del calibro di Pierre Marie, matali crasset, Ich&Kar, Tado, Jeremyville,Trafik, Kuntzel+Deygas, Antoine+Manuel, Maison Georgette .

Angelo Superti

Editor in chief e fondatore di Polkadot. Curioso e appassionato, da sempre spett-attore dell'eterno duello tra razionalità e creatività, tra idee e limiti di tempo. Non inizia la giornata senza un cappuccino, non la termina senza un'occhiata ai suoi feed rss.

Potrebbero Interessarti

WRITE SKETCH & ?

Founded in 2014 by designers Matteo Carrubba and Angela Tomasoni, already creative directors studio Officemilano, Write Sketch & creates high quality stationery products, with a tradition-bound Italian production and an […]

The Geometry of Pasta

La gamma di prodotti The Geometry of Pasta è ispirata dalla preoccupazione, abbastanza italiana, di trovare il formato giusto di pasta da accompagnare alla giusta salsa. Come molti sapranno, (magari […]

Contemplation | La Fille Bertha

MM Direzioni creative ospita la mostra “CONTEMPLATION” della giovane illustratrice sarda La Fille Bertha. Durante la settimana più frenetica dell’anno, la Milan Design Week, dal 14 al 19 aprile, occorre […]

Ultimi Articoli

DESIGN

FRAMOUR eyewear

FRAMOUR eyewear è il brand di occhiali da sole e da vista nato da un’esigenza: trovare degli occhiali da sole eleganti che non costino un occhio della testa. L’esigenza è quella di Filippo e Riccardo, fratelli, che proprio col nome Framour vogliono comunicare il loro amore per gli occhiali da sole: frame + amour (per quel tocco d’eleganza francese).

BARCELONA

Barcelona – The Monocle Travel Guide Series

Alla scoperta delle luci, suoni e sapori che la città catalana ha da offrire

FASHION

Waxman Brothers SS18

Nuove fantasie per l’estate

Top