NIKE – ART OF FOOTBALL /1-1

Da un lato, l’arte, da sempre espressione delle tendenze culturali. Dall’altro il calcio, fenomeno planetario che trascende i limiti dello sport e diventa palcoscenico, religione, linguaggio universale, stile di vita. […]

ART_OF_FOOTBALL.jpg
Da un lato, l’arte, da sempre espressione delle tendenze culturali. Dall’altro il calcio, fenomeno planetario che trascende i limiti dello sport e diventa palcoscenico, religione, linguaggio universale, stile di vita.

Il calcio e l’arte hanno qualcosa in comune: entrambi suscitano emozioni. E nel 2008, anno della 13a edizione dei Campionati Europei di calcio, il nuovo progetto ART OF FOOTBALL /1-1 firmato NIKE vuole mostrare come queste emozioni convivono, interagiscono e si evolvono.

Il progetto ART OF FOOTBALL sarà presentato su un sito Internet creato per l’occasione: www.Nike1-1.com. Il brief è semplice: artisti di tutta Europa – registi, fotografi, graffitisti e illustratori, ancora studenti o già promettenti professionisti – sono invitati a presentare creazioni originali sul tema “Art of Football”. Il mezzo espressivo, le dimensioni, l’argomento, il punto di vista e il contenuto dell’opera sono a totale discrezione dell’artista.

Le opere saranno esposte sul sito nike1-1.com

Nike ha affidato a Nick Knight e al suo SHOWStudio la direzione del progetto Nike 1/1, che vede inoltre la partecipazione di una vasta schiera di artisti di fama internazionale, riuniti nel collettivo “1/1 Associates”.

Il 15 aprile 2008, Nick Knight inviterà ufficialmente tutti gli artisti del cinema, della fotografia, del design e dello spettacolo a creare un “pezzo” originale che dia una nuova interpretazione del calcio e a inviarlo su nike1-1.com. Le opere pervenute verranno non solo presentate sul sito Nike 1/1, ma anche su SHOWstudio.com per una selezione delle migliori creazioni.

Tutte le opere inviate al sito nike1/1 entro il 12 maggio 2008 saranno valutate da NIKE e SHOWstudio collettivo “1/1 Associates” in rappresentanza di vari paesi europei e del Sudafrica.

Infine, l’opera più originale verrà immortalata in modelli Nike Dunk in edizione limitata, venduti nei templi del culto sneaker di tutta Europa.in vista della selezione di una rosa ristretta di 11 artisti.

Gli artisti del collettivo “Nike 1-1 Associates” sono:
SOLVE SUNDSBO (Svezia) , GARETH PUGH (Regno Unito), ALICE HAWKINS (Regno Unito), EWEN SPENCER (Regno Unito), MIKE & REBECCA (Regno Unito), DOMINIQUE WILCOX (Regno Unito), VHS (Portogallo), JOEL TETTAMANTI (Svizzera), CLAUDIO SINATTI (Italia), ARTEMY LEBEDEV (Russia), GREGOIRE ALEXANDRE (Francia); SIMON SAYS (Francia), PFADFINDEREI (Germania); ERDIL YASAROGOLU (Turchia); SILVIA PRADA (Spagna), KAHYA (Arabia Saudita).

Angelo Superti

Editor in chief e fondatore di Polkadot. Curioso e appassionato, da sempre spett-attore dell'eterno duello tra razionalità e creatività, tra idee e limiti di tempo. Non inizia la giornata senza un cappuccino, non la termina senza un'occhiata ai suoi feed rss.

Potrebbero Interessarti

Citazioni pratiche – Fornasetti a Palazzo Altemps

In scena le incursioni artistiche di Piero e Barnaba Fornasetti tra i cortili e le sale del Museo di Palazzo Altemps

Ikea ha fatto l’ennesima pubblicità geniale

Grazie non solo alla suo effetto sorpresa, ma alla carica emozionale che porta con sé

MADE IN CATTELAND

Maurizio Cattelan invade i gift shop dei musei con MUSEUMS LEAGUE il progetto “art for all” dedicato ai tifosi dell’arte contemporanea

Ultimi Articoli

BAGS

Eastpak presenta i nuovi prodotti per il prossimo Autunno

Novità e collaborazioni presentate al Pitti Uomo 18.

BAGS

Moleskine presenta le nuove collezioni per il nomade urbano

Appuntamento al prossimo inverno per borse e zaini del famoso brand di taccuini

GOURMET

Carrefour Market CityLife

Non solo cibi di qualità, ma una vera e propria esperienza d’acquisto

Top