Natalia Brilli

Belgian-born and Paris-based, Natalia Brilli studied both theatre and fashion design at the Cambre school in Brussels, until focusing on fashion accessories at the Paris’ Institut Francais de la Mode. […]

Belgian-born and Paris-based, Natalia Brilli studied both theatre and fashion design at the Cambre school in Brussels, until focusing on fashion accessories at the Paris’ Institut Francais de la Mode. Natalia Brilli launched her own line of sculptural jewelry, handbags and accessories for women and men. Brilli’s sculptural pieces are precious yet sinister with the use of sharp edges, leather, and/or references to the macabre.

Ruggiero Dipaola

Telefono, camicie, carte da parati, web-surfing quotidiano, parquet a listoni, vogue america, viaggiare, knick-knack, legno, fashion styling, profiterole, vintage, Miyazaki, illustrazioni.

Potrebbero Interessarti

DIESEL lancia il legal fake DEISEL

Mentre impazza la moda intorno ai loghi, DIESEL lancia una campagna audace destinata a far parlare di sé. Anzi, non una campagna, ma un vero e proprio brand: DEISEL.

Marni Mrs Midi: ora sai cosa regalarle a San Valentino

L’edizione speciale della bag di MARNI celebra la festa degli innamorati.

Levi’s Sportswear Spring Summer 2018

Levi’s rilancia il logo storico delle Olimpiadi di Los Angeles 1984 con una nuova collezione spring/summer per l’uomo e la donna.

Ultimi Articoli

ARTS

San Salvario Emporium

Dal 2013, San Salvario Emporium è il market open air che anima le vie di Torino ogni domenica del mese. Abbiamo parlato con i ragazzi protagonisti della trasformazione di questo quartiere multietnico.

DESIGN

Drinkinfinity, la bottiglietta d’acqua del futuro targata Pepsi

Il colosso statunitense risponde alla crisi delle bevande gassate con un superfood dedicato ai salutisti. Riuscirà a fare breccia nel nostro cuore?

FLASH

Le ultime tendenze nel mondo dell’arredamento: è sempre più diffuso l’acquisto online

Anche il settore dell’arredamento procede a gonfie vele con le vendite online.

Top