Biciclette Cigno

Le biciclette Cigno non sono semplici mezzi di trasporto ma veri e propri oggetti del desiderio. Il telaio, realizzato in acciaio temperato di alta qualità, è reso prezioso da una […]

cigno-oro-uomo

Le biciclette Cigno non sono semplici mezzi di trasporto ma veri e propri oggetti del desiderio. Il telaio, realizzato in acciaio temperato di alta qualità, è reso prezioso da una spessa cromatura eseguita interamente a mano e dalle saldature, nobilitate da congiunzioni in stile anni ’50.Come per tutti i beni di lusso realizzati a mano, l’alto grado di artigianalità delle biciclette Cigno impone all’azienda volumi di produzione limitati, oggi fissato in 500 pezzi, tutti numerati. Le biciclette Cigno sono disponibili in due linee, Oro e Nero nei modelli per uomo e per donna. Gli accessori di ultima generazione applicati alla bicicletta, rigorosamente realizzati in alluminio, rimandano a quelli originali, contribuendo a mantenere le biciclette leggere e donando una guida agile e fluida. Il cuoio e la pelle sono lavorati con sapienza artigianale: dalla pregiata sella in cuoio Brooks alle manopole in pelle di vitello che, grazie all’imbottitura interna, garantiscono una presa comoda e particolarmente piacevole. Il lucchetto originale Cigno, posizionato sulla ruota posteriore, e l’elegante porta giornale cromato, elementi recuperati dai Fratelli Bernardi dai brevetti originali degli anni’50, impreziosiscono ulteriormente le biciclette. Le linee pulite e l’assenza di orpelli inutili fanno di Cigno una bicicletta dal design sempre elegante, un perfetto mix di passato e presente, essenziale ed esclusivo, il cui fascino si impone fin dal primo colpo d’occhio.


Cigno la Bicicletta è un marchio di proprietà del Gruppo Bernardi. La storia comincia quando il nonno Guglielmo, a cavallo della sua bicicletta, armato di selle, copertoni e molte speranze girava i paesi della Romagna in cerca di nuovi clienti e buoni affari. Il figlio Natalino trasformò poi questo piccolo commercio in una realtà solida e organizzata, aprendo un laboratorio a Forlimpopoli. La terza generazione rappresentata dai fratelli Marco e Gianluca Bernardi da vita ad una realtà imprenditoriale ben strutturata che produce e commercializza componenti per ciclo di prima qualità per oltre 1000 clienti in Italia.

Angelo Superti

Editor in chief e fondatore di Polkadot. Curioso e appassionato, da sempre spett-attore dell'eterno duello tra razionalità e creatività, tra idee e limiti di tempo. Non inizia la giornata senza un cappuccino, non la termina senza un'occhiata ai suoi feed rss.

Potrebbero Interessarti

Property Of – Amsterdam Series

Ispirata dalla forte cultura ciclistica di Amsterdam, il brand Property Of… ha da pochi mesi rilasciato una nuova Amsterdam Series di zaini realizzati con un tessuto riflettente unico, un connubio […]

Superleggero: Chic minimalistic design

È per questo che adoro scrivere. Non per interpretarmi nello specchio delle parole – non mi chiamo Giovanni Pascoli – nemmeno perché “Il bello è che scrivere è un altro […]

Ecco la giacca wearable technology di Levi’s e Google

Si chiama Levi’s Commuter x Jacquard by Google Trucker Jacket. È la prima giacca con wearable technology nata dalla collaborazione fra Levi’s e Google ATAP (Advanced Technology and Projects) Group. […]

Ultimi Articoli

DESIGN

Arper | il Design Made in Italy al Salone del Mobile

Intervista con il presidente dell’azienda travigiana Claudio Feltrin

DESIGN

GORE-TEX REFRACTIONS alla Milano Design Week

GORE-TEX, il brand protagonista con la sua tecnologia nel mondo fashion e sport, celebra il design e le collaborazioni al Fuorisalone di Milano con REFRACTIONS, una mostra dedicata ai prodotti e al nuovo marchio GORE-TEX INFINIUM.

DESIGN

RETROSUPERFUTURE FRED

Realizzati da sapienti mani artigiane italiane, i nuovi RETROSUPERFUTURE FRED nascono per anticipare i trend, con le loro forme spigolose e una palette di colori audace.

Top