Bugo @ Zenzero, Bari 28.3.2009

3394839525_157c79de38_b

L’atmosfera elettronica dell’ultimo successo di Bugo,”Contatti”, da una scossa alla Bari “musicale” nella serata organizzata dal team di NO. Allo Zenzero, tra installazioni cubiche colorate e fans sfrenati, il cantautore novarese ha espresso quell’inafferrabile ed impulsiva musica, che è il riflesso sincero di una personalità tanto folle quanto meticolosa.
Il palco presenta un set essenziale, 2 Mac a testimoniare la spiccata matrice elettronica, e la tradizionale strumentazione. Il concerto, vera e propria presentazione del nuovo disco, si apre con “Nel giro giusto”, tirata il più possibile. Per due ore Bugo, con la sua nuova band, esegue quasi tutti i brani dell’ultimo album, alternandoli a quelli degli esordi. Una scaletta inedita con canzoni storiche come “Ggeell”, “Io mi rompo i coglioni”, “Casalingo” e “Amore mio infinito”, per l’occasione totalmente rivisitate e riarrangiate. Un sound elettronico che a volte fa rimpiangere in queste canzoni quel giro di chitarra distorta a sostegno di un  testo esplosivo. Niente travestimenti o effetti speciali, solo 3  gemelli Rubens a supporto,  Bugo con la sua frenesia coinvolge e diverte, si dimena su “Prisencolinensinainciusol” di Celentano, risale sulla sua navicella e va via.

Guarda il video della serata realizzato dai ragazzi di No e alcune foto di Simone Hardin.

POTREBBERO INTERESSARTI