Politica & design?

Schermata 2010-03-08 a 01.06.34

Solitamente su Polkadot non affrontiamo mai argomenti di natura politica, anche se gli accadimenti degli ultimi mesi nel nostro paese e l’annullamento quasi totale di una sana informazione ci amareggiano molto. Non vogliamo nascondere le nostre idee politiche ma neanche metterle al centro delle nostre scelte di contenuti, salvo eccezioni interessanti. E la campagna elettorale di Nichi Vendola è di fatto una novità, al di là del contenuto ideologico, in termini di grafica & design  e di comunicazione politica più in generale. Da sempre abituati al vecchio e retorico manifesto elettorale, quello con il busto del candidato sulla destra e il solito messaggio di speranza a sinistra (con relativi simboli di partito inseriti in cornice), il movimento di Nichi Vendola abbandona coraggiosamente questo format per adottare un modello unico in Italia, con codici completamente diversi da quelli della propaganda in termini di visual e di messaggio. Colori pastello e riferimenti iconici semplici e diretti per enfatizzare di volta in volta un concetto  in modo chiaro e divertente (dove divertente sta per volutamente ironico al fine di evidenziare una problematica). Payoff finale “La poesia è nei fatti“. Una visione nuova all’interno di un sistema di comunicazione obsoleto e stanco che noi ci sentiamo di sostenere e apprezzare. Il progetto è a cura dello studio pugliese di design della comunicazione  FF3300.

Schermata 2010-03-08 a 01.07.06

Schermata 2010-03-08 a 01.06.51

POTREBBERO INTERESSARTI