Rendez-vous a Paris

Sabato, vagando per il Salon de la Creation Court Circuit di Parigi, ho scoperto un marchio fantastico, “La Tonkinoise a Paris”. La Tonkinoise è un brand di gioielli neo-vintage in vero […]

Latonkinoise a Paris

Sabato, vagando per il Salon de la Creation Court Circuit di Parigi, ho scoperto un marchio fantastico, “La Tonkinoise a Paris”. La Tonkinoise è un brand di gioielli neo-vintage in vero stile parisienne.

La designer è la simpatica Chantal Manoukian, che vanta nel curriculum esperienza lavorative per Lanvin e Babylone, oltre che per Kookai, come designer di accessori.

Ogni pezzo della collezione, come precisa la stessa designer, è unico: Chantal gira per mercatini vintage in cerca di accessori come bottoni, chiavi, pietre, anelli, ciondoli, spille e orologi, che riporta in vita combinandoli in maniera originale, creandoci collane o braccialetti.

La Tonkinoise a Paris

I gioielli La Tonkinoise possono essere acquistati, oltre che online, anche in vari negozi in tutto il mondo, Italia compresa.

Se capitate a Parigi, l’ultimo weekend di maggio, trovate la Tonkinoise all’Hôtel Bohême, rendez vous di 30 designer di moda, bijoux e accessori.

Potrebbero Interessarti

Levi’s Sportswear Spring Summer 2018

Levi’s rilancia il logo storico delle Olimpiadi di Los Angeles 1984 con una nuova collezione spring/summer per l’uomo e la donna.

Eastpak presenta i nuovi prodotti per il prossimo Autunno

Novità e collaborazioni presentate al Pitti Uomo 18.

Moleskine presenta le nuove collezioni per il nomade urbano

Appuntamento al prossimo inverno per borse e zaini del famoso brand di taccuini

Ultimi Articoli

PHOTOGRAPHY

Knitted Camouflage

La serie fotografica di Joseph Ford gioca sull’effetto camaleontico dato dalle realizzazioni a maglia di Nina Dodd.

ARTS

Citazioni pratiche – Fornasetti a Palazzo Altemps

In scena le incursioni artistiche di Piero e Barnaba Fornasetti tra i cortili e le sale del Museo di Palazzo Altemps

ADVERTISING

Ikea ha fatto l’ennesima pubblicità geniale

Grazie non solo alla suo effetto sorpresa, ma alla carica emozionale che porta con sé

Top