Sympathy For The Unusual – S|S 2010

Nato nell’aprile del 2009, Sympathy For The Unusual ha proposto, oltre alle sue collezioni estiva e invernale, un vero e proprio modo di essere. La filosofia e il nome stesso […]

Nato nell’aprile del 2009, Sympathy For The Unusual ha proposto, oltre alle sue collezioni estiva e invernale, un vero e proprio modo di essere. La filosofia e il nome stesso del brand italiano manifestano l’intenzione dei suoi ideatori, i quali, avvalendosi della collaborazione di diversi grafici e designers italiani e internazionali ( Oisin Orlandy, Luca Laurenti, Alvvino, Vanessa Teodoro e Robert Samuel Hanson per questa SpringSummer collection ), hanno espresso un personalissimo parere sul “fashion way”: semplicità, disegno, creatività e libertà di scelta.

Ragazzi scapigliati e fanciulle dalle gote rosse impersonano i loro photo-shooting ricordando che una T-shirt ed un jeans appaiono, alle volte, più “unusual” del previsto. Per l’estivo 2010, oltre alle tradizionali magliette in 4 diversi colori (che ormai contraddistinguono la produzione) Sympathy For The Unusual allarga la sua collezione con pendenti in serie limitata ( una collaborazione con i canadesi di Furni) e cardigan oversize. Un modo di pensare, un modo di sentire, un gusto particolare!

Federica Sfregola

Da piccola sognava di diventare un'archeologa, ma molto presto ha capito che il "vecchio" non faceva per lei. L'arte, invece, le è rimasta tra le vene. Appassionata di creatività, trascorre troppo tempo a navigare nel web cercando novità (artistiche, musicali, cinematografiche, modaiole) ascoltando SOLO musica indipendente. Le piace il decollo degli aerei, la luce che filtra tra i rami degli alberi e gli Arcade Fire. Non le piace chi la chiama "cara", il disordine e la parola "ormai".

Potrebbero Interessarti

Vans x Van Gogh Museum

Una collaborazione esclusiva tra Vans e il Van Gogh Museum di Amsterdam

PUMA RS-0 SOUND

Dal 16 agosto la nuova sneaker ispirata alle music vibes anni ’80

G-SHOCK + NEW ERA

L’’orologio DW-5600 si fonde con il leggendario cap NEW ERA 59FIFTY

Ultimi Articoli

DESIGN

La nuova scuola italiana: BURRO STUDIO

Federica Caserio e Giovanni Manzini sono l’anima creativa di BURRO STUDIO. In viaggio costante fra Milano e Verona, navigano fra branding, t-shirt ed eventi esotici.

EVENTS

SPARKS, un festival “spaziale” in Puglia

Il festival pugliese compie 5 anni e si appresta a celebrare la creatività in tutte le sue forme dal 20 al 22 luglio a Putignano, a pochi chilometri da Bari.

DESIGN

Cacti Planters, i vasi per cactus ispirati a Frida Kahlo

Progettati da Anki Gneib per il brand svedese Nola, i Cacti Planters sono dei vasi per cactus che richiamano le forme e le proporzioni delle belle e pungenti piante tropicali.

Top