Crystal Castles ft Robert Smith

Decisamente un inaspettato sodalizio quello tra la band canadese elettronica Crystal Castles, e l’eighty century boy Robert Smith. Lo storico leader dei Cure ha interpretato il brano dei Cristal Castles “Not in love“, già contenuto nell’ultimo disco del gruppo (Crystal Castles, 2010). Il brano in realtà è a sua volta una reinterpretazione di “Not in love” della band new wave Platinum Blonde, attiva negli anni 80. Interpretazione della reinterpretazione, l’influenza eighties rimane forte e la voce di Robert Smith ci calza a pennello e ci piace assai. L’ep di “Not in love ft. Robert Smith” sarà pubblicato il prossimo 6 dicembre. I Crystal Castles saranno in concerto al’ Estragon di Bologna il 9 Novembre, temiamo senza Robert stavolta.

POTREBBERO INTERESSARTI
2 Responses
  1. Mariella Tilena

    sorry panda you are right, but after a day of work it could be possible make a mistake =) now everything is ok!