Public Design Festival 2011

Il Public Design Festival annuncia la III^ edizione che si terrà a Milano dal 12 al 17 aprile 2011. La formula è del tutto rinnovata non più installazioni duepercinque, ma […]

Il Public Design Festival annuncia la III^ edizione che si terrà a Milano dal 12 al 17 aprile 2011. La formula è del tutto rinnovata non più installazioni duepercinque, ma progetti site specific distribuiti per tutta la città dal centro alla periferia (Lambrate, Cadorna, Porta Romana, Garibaldi). Fino al 31 gennaio è possibile partecipare al bando di concorso che dà voce e visibilità a giovani designer, architetti, progettisti per la realizzazione di interventi, servizi, installazioni e progetti di design pubblico. Strade, piazze, sottoponti, cavalcavia, parchi, aiuole, parcheggi, marciapiedi, muri ciechi, pensiline…aspettano solo le vostre idee!

Potrebbero Interessarti

Soulmates: Sven Marquardt in mostra a Milano

Dal 15 giugno al 21 luglio 2018 il buttafuori più famoso del mondo porta in mostra la sua arte, la fotografia, al Tempio del Futuro Perduto a Milano.

RETROSUPERFUTURE FRED

Realizzati da sapienti mani artigiane italiane, i nuovi RETROSUPERFUTURE FRED nascono per anticipare i trend, con le loro forme spigolose e una palette di colori audace.

I piatti decorati di DAMELIA

Il mondo fantastico di DAMELIA, fra illustrazioni contemporanee e piatti recuperati dalla credenza della nonna.

Ultimi Articoli

DESIGN

Cacti Planters, i vasi per cactus ispirati a Frida Kahlo

Progettati da Anki Gneib per il brand svedese Nola, i Cacti Planters sono dei vasi per cactus che richiamano le forme e le proporzioni delle belle e pungenti piante tropicali.

FASHION

adidas Originals Futurepacer

Ispirate alle adidas Micropacer del 1984, le nuove adidas Originals Futurepacer spalancano le porte del futuro, grazie ad un design all’avanguardia che unisce mesh elasticizzato e strati di pelle di canguro.

EVENTS

PostKino, il cinema che gira la Puglia

Il cinema è capace di far viaggiare la nostra immaginazione, ma se fosse il cinema a viaggiare e a farci vivere delle esperienze uniche attraverso la scoperta di luoghi e cibi nuovi?

Top