Dot to Date Calendar

Unire i puntini dal primo gennaio al 31 dicembre: se questa vi sembra una buona prospettiva per affrontare l’anno nuovo, questo calendario di Dan Usiskin non deluderà le vostre aspettative. […]

Unire i puntini dal primo gennaio al 31 dicembre: se questa vi sembra una buona prospettiva per affrontare l’anno nuovo, questo calendario di Dan Usiskin non deluderà le vostre aspettative. Mese dopo mese potrete ricostruire, con la tecnica che preferite, lo skyline londinese (completo dell’onnipresente Gherkin) e perfino incorniciare i vostri mesi preferiti.
Per info e video, fate clic.

|via|

Potrebbero Interessarti

Drinkinfinity, la bottiglietta d’acqua del futuro targata Pepsi

Il colosso statunitense risponde alla crisi delle bevande gassate con un superfood dedicato ai salutisti. Riuscirà a fare breccia nel nostro cuore?

I piatti decorati di DAMELIA

Il mondo fantastico di DAMELIA, fra illustrazioni contemporanee e piatti recuperati dalla credenza della nonna.

Le novità di Bosa per il 2018

Vasi colorati e maschere da appendere tra le nuove realizzazioni appena presentate al Maison&Objet

Ultimi Articoli

ARTS

Birra Raffo e street artist: etichetta limited per la riqualificazione di Taranto

Birra Raffo si rifà il look con le nuove etichette limited edition disegnate dagli street artists Mr. Blob e Stencil Noire

ADVERTISING

DIESEL lancia il legal fake DEISEL

Mentre impazza la moda intorno ai loghi, DIESEL lancia una campagna audace destinata a far parlare di sé. Anzi, non una campagna, ma un vero e proprio brand: DEISEL.

MUSIC

THE PINK FLOYD EXHIBITION: THEIR MORTAL REMAINS

Dopo l’enorme successo al Victoria and Albert Museum di Londra, la prima tappa internazionale a Roma della mostra già visitata da più di 400.000 persone

Top