Picame Party

Se siete a Milano venerdì, non mancate il party dei nostri amici di Picame. Verrà presentato in anteprima il nuovo Pìcame Mag 14, la cui cover è stata realizzata per […]

Se siete a Milano venerdì, non mancate il party dei nostri amici di Picame. Verrà presentato in anteprima il nuovo Pìcame Mag 14, la cui cover è stata realizzata per l’occasione da Mauro Gatti. Sarà una serata all’insegna della creatività e del divertimento, un momento di incontro e di scambio con i lettori e gli amici e un’occasione per conoscere di persona alcuni dei talenti italiani che Pìcame promuove quotidianamente attraver- so il blog e il magazine: Mauro Gatti, Marco Mucig, Alessandro Gottardo e Riccardo Guasco.

Venerdì 28 Gennaio – Ore 22,00
c/o ATM BAR – Bastioni di Porta Volta 15 – Milano
Ingresso libero

Potrebbero Interessarti

SPARKS, un festival “spaziale” in Puglia

Il festival pugliese compie 5 anni e si appresta a celebrare la creatività in tutte le sue forme dal 20 al 22 luglio a Putignano, a pochi chilometri da Bari.

PostKino, il cinema che gira la Puglia

Il cinema è capace di far viaggiare la nostra immaginazione, ma se fosse il cinema a viaggiare e a farci vivere delle esperienze uniche attraverso la scoperta di luoghi e cibi nuovi?

Citroën alla Design Week

Citroën torna alla Milano Design Week facendo partnership, anche quest’anno, con un grande nome dell’Italian design: Bertone Design Interior.

Ultimi Articoli

DESIGN

Cacti Planters, i vasi per cactus ispirati a Frida Kahlo

Progettati da Anki Gneib per il brand svedese Nola, i Cacti Planters sono dei vasi per cactus che richiamano le forme e le proporzioni delle belle e pungenti piante tropicali.

FASHION

adidas Originals Futurepacer

Ispirate alle adidas Micropacer del 1984, le nuove adidas Originals Futurepacer spalancano le porte del futuro, grazie ad un design all’avanguardia che unisce mesh elasticizzato e strati di pelle di canguro.

FASHION

La nuova scuola italiana: Giorgia Fiore

Giorgia Fiore, fashion designer, racconta delle storie ispirate dalla sua Napoli. L’abbiamo intervistata per conoscere il suo background e chiederle dei suoi progetti futuri.

Top