Drome #18: l’infanzia

Nel nuovo scenario informativo sull’arte contemporanea, Drome si presenta tra i magazine più all’avanguardia nel panorama italiano e non solo. Ed infatti, l’inglese OtherEdition (società leader nella comunicazione iPad, iPhone […]

Nel nuovo scenario informativo sull’arte contemporanea, Drome si presenta tra i magazine più all’avanguardia nel panorama italiano e non solo. Ed infatti, l’inglese OtherEdition (società leader nella comunicazione iPad, iPhone e magazine digitali) ha invitato la rivista italiana alla diffusione in formato digitale su scala mondiale. Arte, fotografia, moda, architettura, design, cinema, musica, video, teatro e letteratura si intrecciano in un’opera unica tutta da collezionare. L’aggiornamento sullo “stato dell’arte” è promosso non solo sulla carta stampata (che con Drome si traduce in uno stile patinato e trendy) ma anche attraverso la collaborazione con partner internazionali nell’organizzazione di eventi, workshop e concorsi. Il numero 18, adesso in edicola, propone il tema dell’Infanzia veicolato dalle diverse forme espressive e visive come un viaggio in un mondo che non ci è poi così lontano. In copertina campeggia una menina velasqueziana rivisitata in chiave moderna dalla fotografa Jacqueline Roberts, a seguire i progetti di artisti emergenti e sperimentali sul tema.

Federica Sfregola

Da piccola sognava di diventare un'archeologa, ma molto presto ha capito che il "vecchio" non faceva per lei. L'arte, invece, le è rimasta tra le vene. Appassionata di creatività, trascorre troppo tempo a navigare nel web cercando novità (artistiche, musicali, cinematografiche, modaiole) ascoltando SOLO musica indipendente. Le piace il decollo degli aerei, la luce che filtra tra i rami degli alberi e gli Arcade Fire. Non le piace chi la chiama "cara", il disordine e la parola "ormai".

Potrebbero Interessarti

Soulmates: Sven Marquardt in mostra a Milano

Dal 15 giugno al 21 luglio 2018 il buttafuori più famoso del mondo porta in mostra la sua arte, la fotografia, al Tempio del Futuro Perduto a Milano.

Barcelona – The Monocle Travel Guide Series

Alla scoperta delle luci, suoni e sapori che la città catalana ha da offrire

DUST ROAD RENEGADES: il nuovo corto di FREITAG

Realizzato dal filippino Ivan Despi e dal suo team Acid House. Persino suo figlio di cinque anni, Grey, ha partecipato disegnando i personaggi protagonisti!

Ultimi Articoli

FASHION

Vans x Van Gogh Museum

Una collaborazione esclusiva tra Vans e il Van Gogh Museum di Amsterdam

FASHION

PUMA RS-0 SOUND

Dal 16 agosto la nuova sneaker ispirata alle music vibes anni ’80

DESIGN

La nuova scuola italiana: BURRO STUDIO

Federica Caserio e Giovanni Manzini sono l’anima creativa di BURRO STUDIO. In viaggio costante fra Milano e Verona, navigano fra branding, t-shirt ed eventi esotici.

Top