Ink on cut paper, mounted to paper

Ryan de la Hoza definisce le sue opere,”ink on cut paper, mounted to paper”: nei disegni del giovane artista di San Francisco, ricorrono spesso alcuni elementi simbolici come guanti, cappelli, labirinti e scale. L’arte di Hoz è mistica e piena di significati nascosti, lasciati all’interpretazione di chi osserva i suoi disegni.

Ryan, oltre ad aver partecipato a varie mostre in tutto il mondo, è anche il fondatore di una rivista grafica, Zines, dove si espongono i suoi lavori, oltre a quelli di moltissimi altri artisti internazionali.


POTREBBERO INTERESSARTI