Studio Fludd

Studio Fludd, ovvero: la mia ossessione del giorno.Cinque creativi dal nord-est dello stivale, che si occupano di crafting (che poi è come dire: fare, e non solo progettare o disegnare) […]

Studio Fludd, ovvero: la mia ossessione del giorno.Cinque creativi dal nord-est dello stivale, che si occupano di crafting (che poi è come dire: fare, e non solo progettare o disegnare) ma anche di grafica, illustrazione, design nel senso più ampio del termine.

Il loro lavoro consiste nel creare qualsiasi cosa abbia un alto contenuto visivo: mi piacciono perchè sono creativi, ma lo sono sia con con la testa che con le mani.
Si dicono ispirati dall’antica arte dell’alchimia, e in particolare dalla figura di sir Robert Fludd, un medico, filosofo, alchimista, visionario e “organizzatore visivo” che è un po’ la loro musa (!) ispiratrice.

|via|

Potrebbero Interessarti

Soulmates: Sven Marquardt in mostra a Milano

Dal 15 giugno al 21 luglio 2018 il buttafuori più famoso del mondo porta in mostra la sua arte, la fotografia, al Tempio del Futuro Perduto a Milano.

SPÄNST è la nuova collaborazione tra IKEA e Chris Stamp

In vendita da maggio la collezione che si ispira a uno stile di vita metropolitano e dinamico

Pirulèt

Il caos diventa design, la fisica diventa lifestyle

Ultimi Articoli

FASHION

YATAY, la nuova sneaker sostenibile

Si chiama YATAY ed è una nuova sneaker attenta all’etica: realizzata artigianalmente in Italia con materiali ecologici di alta qualità, YATAY è una sneaker unisex che si rivolge al mercato del luxury con due silhouette: low and high.

FASHION

adidas Originals presenta Samba e Continental 80

Due silhouettes che arrivano dritte dagli archivi del brand tedesco

FASHION

RETROSUPERFUTURE LIMONE

L’occhiale per quest’estate? Il brand milanese RETROSUPERFUTURE continua a sfornare nuovi design, come LIMONE, ispirato agli anni ’70 italiani.

Top