Let’s get to know…Foster the People

Ok, ok… sicuramente non sarà la canzone che verrà inserita nella classifica “Best hit of 2011”, tuttavia “Pumped up the Kicks” è un pezzo meritevole di ascolto (a me personalmente regala una sensazione di frivolezza estiva) e i Foster the People, un gruppo meritevole di essere raccontato.
Andiamo con ordine..
I Foster the People sono una band che proviene da Los Angeles. In realtà il progetto inizia nel 2009 da Mark Foster (voce e chitarra) il quale solo in una stanza componeva e componeva canzoni. Ad un certo punto, le canzoni si sono fatte belle ed impegnative e quindi….voilà… ecco aggiungersi alla line-solo-up i suoi amici (e che amici, oserei dire…): Zach “Reazon” Heiligman (MPC), Mark Pontius (batteria), Cubbie Fink (basso e voce). Insomma, nulla di troppo complicato per una band. Per cui, tra una strimpellata e l’altra il nostro Mark sforna “Pumped up the Kicks”, il loro primo singolo il quale promette di diventare una bella hit estiva. Bisogna dirlo, le prime note del pezzo catturano l’ascolto,   il basso iniziale è trascinante ben ritmato, poi la canzone si sviluppa pop-olarmente, senza fronzoli elettronici. Pulita, semplice, molto canticchiabile. Insomma, in linea con il mood estivo, no?  Le altre tracce del loro album di debutto”Torches” richiamano la semplicità dell’essere pop -rock, democratici ma pur sempre molto funzionali.

Attualmente sono in tour negli States e in alcune serate supportano anche artisti del calibro di Snoop, gli Strokes e i Cut Copy.

Insomma, da tenere sott’occhio!

POTREBBERO INTERESSARTI