Hic Sunt Leones

Per la prima edizione di “This Is My Store”, otto eventi di musica, fotografia ed arte, ideati ed organizzati da Snob Production per Carhartt in altrettanti importanti store in giro […]

Per la prima edizione di “This Is My Store”, otto eventi di musica, fotografia ed arte, ideati ed organizzati da Snob Production per Carhartt in altrettanti importanti store in giro per l’Italia, Marcello Crescenzi, con il suo progetto Rise Above, ha realizzato una serie di pannelli illustrati per la comunicazione grafica della rassegna. Come di consueto nel suo lavoro, ha ricercato il “concept” nel passato, nella pietra, nella storia di ogni città: il risultato è stata la produzione di una serie di otto grandi ritratti di leoni, presi da monumenti e musei del luogo, uno per ogni città\tappa\store. Il Leone come arcaico simbolo di fierezza, a rappresentare l’orgoglio per il proprio lavoro , concetto alla base della rassegna This Is My Store , e declinato nei volti secolari degli elementi scultorei ritratti. Realizzati per essere esposti separatamente in ognuna delle città, vengono per la prima volta riuniti tutti assieme in una mostra realizzata nell’headquarter Snob Production a Roma. Bellissimi tutti, li trovate qua.

Marcello Crescenzi è nato 32 anni fa a Roma, città in cui è sempre vissuto e in cui lavora occupandosi di art-direction, grafica e illustrazione.Dal 2006 si dedica con assiduità all ‘illustrazione con il progetto “Rise Above” dove esplora principalmente la cultura popolare con cui è cresciuto, la storia e i territori del simbolico, della leggenda, dell’arcaico. Nel 2009 tiene la sua prima personale a Milano dal titolo “The Future of the Past”, nel 2010 cura le locandine del campionato italiano di Skateboard ed è ospite come performer al MACRO, nell’ambito della rassegna “The Road to Contemporary Art”. Come illustratore ha lavorato per realtà molto diverse tra loro, spaziando dall’editoria ai network, dall’abbigliamento alla musica. Tra i suoi clienti: Slam Jam, Radio Due, Carhartt, Shrinebuilder, Edel, Bastard Clothing, Quintorigo, Classix Magazine, Universal Recorrds, Bang Art Magazine, Graveyard, Kemado Records, Lobster Apparel, Deep Session Records, Quiksilver e Warriors Skateboards.

Potrebbero Interessarti

MusicaXAdulti

MusixaXAdulti è un esperimento di post-clubbing curato dalla crew milanese Inciso. Una volta ogni due mesi, fino ad Aprile, il Tunnel Club ospiterà una vera e propria esperienza che trascende […]

Torna Fuck Normality Festival

Il bellissimo Sudestudio di Guagnano, una location immersa fra gli ulivi della campagna salentina, si prepara ad ospitare la sesta edizione di Fuck Normality Festival, l’evento dedicato alla musica e […]

NeXTones: il festival in una cava storica del Piemonte

NeXTones è sicuramente uno degli eventi più affascinanti del panorama musicale italiano, e il merito non è solo di una location meravigliosa e suggestiva, ma anche di una direzione artistica […]

Ultimi Articoli

ARTS

Citazioni pratiche – Fornasetti a Palazzo Altemps

In scena le incursioni artistiche di Piero e Barnaba Fornasetti tra i cortili e le sale del Museo di Palazzo Altemps

ADVERTISING

Ikea ha fatto l’ennesima pubblicità geniale

Grazie non solo alla suo effetto sorpresa, ma alla carica emozionale che porta con sé

BAGS

Eastpak presenta i nuovi prodotti per il prossimo Autunno

Novità e collaborazioni presentate al Pitti Uomo 18.

Top