Crystal Stilts – “In love with oblivion”

Con “In Love With Oblivion” si è in pieno smarrimento spazio-temporale. I Crystal Stilts combinano efficientemente le sonorità proprie dell’indie garage e i toni tipici della dark wave britannica ad un sound ovattato all’estremo. Ne deriva un album dall’atmosfera psichedelica e dalle melodie fluttuanti e distorte. In “Flying Into The Sun” e in “Shake The Shackles” quella voce indolente, smarrita, inebriante di Brad Hargett è alquanto ammaliante.

Con “In Love With Oblivion” si è in pieno smarrimento spazio-temporale. I Crystal Stilts combinano efficientemente le sonorità proprie dell’indie garage e i toni tipici della dark wave britannica ad un sound ovattato all’estremo. Ne deriva un album dall’atmosfera psichedelica e dalle melodie fluttuanti e distorte. In “Flying Into The Sun” e in “Shake The Shackles” quella voce indolente, smarrita, inebriante di Brad Hargett è alquanto ammaliante.

Potrebbero Interessarti

GoGo Penguin: a new jazz perspective

Welcome to the new jazz scenario where group interaction, individual voice and talent, improvisation and syncopation all come together in the most amazing performance by 3 young lads from Manchester. […]

UBI Banca ti regala musica e notti magiche

Pronti per provare a vincere i più bei concerti dell’estate? “Senza Parole” è una delle canzoni più famose di Vasco Rossi. Chissà quanti hanno immaginato di cantarla a squarciagola insieme […]

Avant-pop, musica video e arti digitali alla preview del C2C15 x Romaeuropa

Venerdì 16 e sabato 17 ottobre il Club to Club va in trasferta. Questa volta la meta prescelta per la preview del più importante festival italiano di arte e cultura […]

Ultimi Articoli

ARTS

ARTEPARCO

Il designer Marcantonio inaugura il progetto di arte sostenibile nei boschi del Parco Nazionale d’Abruzzo

FASHION

Thalassa Home

Artigianato bohemien ispirato all’Egeo

MADE IN ITALY

Artctory

Una startup per dare visibilità al made in Italy nel mondo

Top