TUK SHOES

Icone della moda degli anni ’50, le “brothel creeper” sono scarpe con una suola di gomma molto alta e dalla particolare allacciatura. Conosciute come Creepers ed appartenenti al mondo del […]

Icone della moda degli anni ’50, le “brothel creeper” sono scarpe con una suola di gomma molto alta e dalla particolare allacciatura. Conosciute come Creepers ed appartenenti al mondo del punk, del dark e del rockabilly sono oggi di grande ispirazione. È il brand TUK, nato in Inghilterra e diffusosi rapidamente in California, a produrre diversi modelli dallo stile originale, creativo e dai vari colori e materiali, come il cuoio lucido o scamosciato. Per la Creepers shoes TUK la tomaia varia per impunture e intrecci di pelle ed è resa meno seria dai magistrali tocchi di colore contrastanti. Il design eclettico delle calzature TUK cattura l’attenzione dei punk rockers e non solo… Qui vari modelli.

Potrebbero Interessarti

Thalassa Home

Artigianato bohemien ispirato all’Egeo

adidas e GORE-TEX lanciano la giacca perfetta per la vita in città

GORE-TEX si unisce ad adidas Originals lanciando una giacca avveniristica con tecnologia KARKAJ, progettata insieme a Conroy Nachtigall, pioniere dell’abbigliamento funzionale.

“Indésirables”

Un nuovo brand che strizza l’occhio alle grafiche del maggio francese del ’68

Ultimi Articoli

ARTS

ARTEPARCO

Il designer Marcantonio inaugura il progetto di arte sostenibile nei boschi del Parco Nazionale d’Abruzzo

MADE IN ITALY

Artctory

Una startup per dare visibilità al made in Italy nel mondo

DESIGN

La nuova scuola italiana: BURRO STUDIO

Federica Caserio e Giovanni Manzini sono l’anima creativa di BURRO STUDIO. In viaggio costante fra Milano e Verona, navigano fra branding, t-shirt ed eventi esotici.

Top