Biro pen drawings on envelopes.

Il rapporto tra le persone e la posta è un qualcosa del tutto personale, figlio della propria esperienza ma anche degli anni in cui si vive. Gli studenti non vanno […]

Il rapporto tra le persone e la posta è un qualcosa del tutto personale, figlio della propria esperienza ma anche degli anni in cui si vive. Gli studenti non vanno oltre le chat dei vari social per comunicare e considerando ogni elemento materiale “old”. Qualche genitore ha da poco cominciato ad inviare mail per rimanere al passo coi tempi ma, allo stesso tempo, mantiene il cordone col passato attraverso le bollette che riceve mensilmente.
Gli unici che hanno davvero utilizzato la posta, che l’hanno vissuta, sono i nostri cari nonni. Non solo quindi spese, ma anche lettere d’amore, saluti ai cari e qualsiasi cosa valesse la pena d’essere condivisa.
In tutta questa spicciola analisi di scenario c’è poi un illustratore che armato di Bic, ha deciso di far rivivere vecchie buste impolverate scegliendole come tela dei suoi ritratti. Davvero complimenti Mark Powell

Potrebbero Interessarti

ARTEPARCO

Il designer Marcantonio inaugura il progetto di arte sostenibile nei boschi del Parco Nazionale d’Abruzzo

Soulmates: Sven Marquardt in mostra a Milano

Dal 15 giugno al 21 luglio 2018 il buttafuori più famoso del mondo porta in mostra la sua arte, la fotografia, al Tempio del Futuro Perduto a Milano.

Barcelona – The Monocle Travel Guide Series

Alla scoperta delle luci, suoni e sapori che la città catalana ha da offrire

Ultimi Articoli

FASHION

Thalassa Home

Artigianato bohemien ispirato all’Egeo

MADE IN ITALY

Artctory

Una startup per dare visibilità al made in Italy nel mondo

FASHION

adidas e GORE-TEX lanciano la giacca perfetta per la vita in città

GORE-TEX si unisce ad adidas Originals lanciando una giacca avveniristica con tecnologia KARKAJ, progettata insieme a Conroy Nachtigall, pioniere dell’abbigliamento funzionale.

Top