Uomini che odiano le donne

Daniel Craig sarà un degno Mikael Blomkvist? Con Millennium: Uomini che odiano le donne, il regista candidato all’Oscar David Fincher traduce in immagini per il grande schermo il mondo dell’omonimo thriller di Stieg Larsson, bestseller in tutto il mondo. Omicidio, corruzione, segreti di famiglia e i demoni interiori dei due protagonisti che si ritrovano a investigare insieme su un mistero irrisolto da quarant’anni fanno da sfondo all’intreccio della storia. In uscita il 3 febbraio in Italia.

POTREBBERO INTERESSARTI