Chico&Rita

Il Milano Film Festival, appuntamento settembrino dedicato al cinema indipendente, è sempre una fucina di ottime produzioni, e questo ne è sicuramente un esempio. Candidato aglio Oscar 2012 come miglior film di animazione, presentato per la prima volta al MFF 2011, ma mai uscito nelle sale italiane, Chico&Rita, del regista Fernando Trueba, è un film d'animazione ambientato nella Cuba degli anni 40.

Il Milano Film Festival, appuntamento settembrino dedicato al cinema indipendente, è sempre una fucina di ottime produzioni, e questo ne è sicuramente un esempio. Candidato aglio Oscar 2012 come miglior film di animazione, presentato per la prima volta al MFF 2011, ma mai uscito nelle sale italiane, Chico&Rita, del regista Fernando Trueba, è un film d’animazione ambientato nella Cuba degli anni 40. Una storia d’amore raffinata che si sviluppa a suon di jazz, grazie alle musiche di Bebo Valdes, celebre pianista e compositore cubano di quegli anni. Un viaggio tra colori e atmosfere dell’Havana, in un periodo storico difficile e appassionante. Le animazioni sono di Javier Mariscal, rinomato artista visuale spagnolo, attivo anche nell’illustrazione, nella grafica e nel web design.

Ed è proprio il MFF che, in collaborazione con la Fondazione Culturale San Fedele e l’ Instituto Cervantes di Milano, offre un’occasione unica per rivedere Chico&Rita sul grande schermo.
Venerdì 24 Febbraio alle ore 21,00 presso l’Auditorium San Fedele di via Hoepli ci sarà una proiezione speciale del film in lingua originale con sottotitoli in italiano, al modicissimo costo di 5 euro.
Strictly Recommended!

POTREBBERO INTERESSARTI