Not Afraid of Beauty…in Bruxelles

Ho sempre avuto paura delle formiche. Poi ho scoperto che si definisce “mirmecofobia”. A Bruxelles, nell’ottocentesca ex fabbrica di profumi oggi sede di Drome Magazine, le formiche diventano simbolo di perfetta organizzazione sociale. La mostra Not Afraid of Beauty, curata da The Gallery Apart di Roma per il Project Space del periodico d’arte, in occasione della 30a edizione di Art Bruxelles, riunisce i lavori di tre artisti italiani, Diego Iaia, Luana Perilli e Marco Strappato, i quali si interrogano sull’appartenenza del singolo al contesto sociale, familiare, storico, artistico e politico attraverso installazioni, pittura e collage.
Dal 20 aprile in Rue Notre-Dame du Sommeil, 2.

POTREBBERO INTERESSARTI