LAURENT CHEHERE – FLYING HOUSES

Laurent Chéhère è un fotografo francese, per amor di precisione parigino (e i parigini, si sa, sono un’altra storia). Pluripremiato per le sue campagne pubblicitarie per la Sicurezza su Strada, […]

Laurent Chéhère è un fotografo francese, per amor di precisione parigino (e i parigini, si sa, sono un’altra storia). Pluripremiato per le sue campagne pubblicitarie per la Sicurezza su Strada, Audi e Nike. Clientoni, gloria e fama. Ma i clientoni la gloria e la fama a lui non interessano. Decide di abbandonare tutto. Lascia la pubblicità e gira il mondo. Sia ben chiaro: lascia la pubblicità ma non la macchina fotografica. Folle ma non stupido. Esplora le città, i sobborghi, Stato dopo Stato e nel frattempo esplora la fotografia dal reportage all’immagine concettuale. Dal suo amore per l’architettura combinato ad una forte componente immaginifica che lo contraddistingue nasce la serie “Flying Houses”. E ci regala un’inedita prospettiva fissando in pixel case volanti, in bilico tra la realtà e l’onirico. Estrapolando le case dal loro anonimo contesto ne svela la bellezza nascosta e forse ci invita a partire.

Potrebbero Interessarti

DIESEL lancia il legal fake DEISEL

Mentre impazza la moda intorno ai loghi, DIESEL lancia una campagna audace destinata a far parlare di sé. Anzi, non una campagna, ma un vero e proprio brand: DEISEL.

Ikea ha fatto l’ennesima pubblicità geniale

Grazie non solo alla suo effetto sorpresa, ma alla carica emozionale che porta con sé

DIESEL CEO WANTED

DIESEL, si sa, è un brand che ha sempre giocato con le sue regole. La provocazione è un po’ la cifra del marchio italiano. Forse, oggi, però DIESEL si spinge […]

Ultimi Articoli

DESIGN

Drinkinfinity, la bottiglietta d’acqua del futuro targata Pepsi

Il colosso statunitense risponde alla crisi delle bevande gassate con un superfood dedicato ai salutisti. Riuscirà a fare breccia nel nostro cuore?

ARTS

Birra Raffo e street artist: etichetta limited per la riqualificazione di Taranto

Birra Raffo si rifà il look con le nuove etichette limited edition disegnate dagli street artists Mr. Blob e Stencil Noire

MUSIC

THE PINK FLOYD EXHIBITION: THEIR MORTAL REMAINS

Dopo l’enorme successo al Victoria and Albert Museum di Londra, la prima tappa internazionale a Roma della mostra già visitata da più di 400.000 persone

Top