Property Of… *giveaway*

Vi abbiamo già fatto scoprire il brand di Amsterdam Property Of… in passato. Ora ve lo ripresentiamo con le novità per l’autunno: borse, portafogli e accessori timeless, come li definiscono loro stessi, non solo per il design abbastanza classico, ma perchè vi dureranno una vita. Grande cura dei particolari e scelta di materiali, con canvas e pelle (importata da diverse parti del mondo) a farla da padroni. I prodotti sono assemblati in Cina, ed il legame con l’Asia è forte anche perchè una dei due “quartier generali” è a Singapore, dove i fondatori Peter Teo & Richard Chamberlain detengono una catena di bistrot. Quello qua giù è invece lo store Property Of… nel centro storico di Amsterdam, tra Herengracht and Herenstraat, dove potrete scegliere la vostra nuova borsa sorseggiando un caffè o sfogliando una rivista.

[SlideDeck2 id=31946]

Vi abbiamo già fatto scoprire il brand di Amsterdam Property Of… in passato. Ora ve lo ripresentiamo con le novità per l’autunno: borse, portafogli e accessori timeless, come li definiscono loro stessi, non solo per il design abbastanza classico, ma perchè vi dureranno una vita. Grande cura dei particolari e scelta di materiali, con canvas e pelle (importata da diverse parti del mondo) a farla da padroni. I prodotti sono assemblati in Cina, ed il legame con l’Asia è forte anche perchè una dei due “quartier generali” è a Singapore, dove i fondatori Peter Teo & Richard Chamberlain detengono una catena di bistrot. Quello qua giù è invece lo store Property Of… nel centro storico di Amsterdam, tra Herengracht and Herenstraat, dove potrete scegliere la vostra nuova borsa sorseggiando un caffè o sfogliando una rivista.

We had already talked about the brand Amsterdam Property Of… in the past. Now, there are interesting fall news we’d love to present: bags, wallets, timeless accessories as they like to define them. Not only because of the classical design but also they will last forever. Great focus on details and choice of materials, with canvas and leather imported from all over the world. Products are assembled in China and the link with Asia is very strong due to where the headquarters are situated, in Singapore. Right there, the two founders Peter Teo & Richard Chamberlain have got a channel of bistrot. The once showed below is in Amsterdam and is a store where you can choose a brand new bag while sipping a coffee or reading a magazine.

[SlideDeck2 id=31965]

In collaborazione con Property Of… regaliamo ai lettori di Polkadot 3 bellissime borse da viaggio. Tutto quello che dovete fare è commentare l’immagine del contest su Facebook (vi basta cliccarla qua sopra per arrivarci) con la città europea che è stata scelta per lo shooting della collezione FallWinter2012. Qualche indizio ve lo darà il video del making of qua sotto. In palio 2 borse Tommy Trip e una Marcus Trip. Buona fortuna, avete tempo fino al 6 novembre!

In collaboration with Property Of… we give away 3 stunning bags. all you have to do is comment this image which was the location for the shooting Fall/winter 2012. Some useful tips can be taken by watching this video. Mind these two wonderful bags Tommy Trip and a Marcus Trip. Good luck!

Potrebbero Interessarti

Timberland UNLOCK THE CITY

Timberland lancia la sue nuova sneaker Cityroam, trait d’union fra il classico boot e i dettagli più innovativi per l’outdoor, e lo fa in grande stile lanciando il progetto Unlock the City, con un grande evento a Milano.

Thalassa Home

Artigianato bohemien ispirato all’Egeo

adidas e GORE-TEX lanciano la giacca perfetta per la vita in città

progettata insieme a Conroy Nachtigall, pioniere dell’abbigliamento funzionale.

Ultimi Articoli

EVENTS

Parte oggi il Maker Faire Rome – The European Edition

Dal 12 al 14 ottobre Roma è al centro del dibattito sull’innovazione

DESIGN

Tediber, il comfort si ordina online

Un materasso dal prezzo competitivo e prestazioni hi-tech, in una nuova esperienza di acquisto

ARTS

Banksy ha distrutto una delle sue opere più famose

Non che ci fosse bisogno di conferme, ma l’artista (o il collettivo?) inglese ha di nuovo stupito il mondo. Come? Distruggendo una delle sue opere iconiche, non appena era stata battuta all’asta da Sotheby’s.

Top