100 BEARDS, 100 DAYS

100 beards, 100 days è un interessante progetto del giovane blogger e fotografo Jonathan Daniel Pryce.
Jonathan vive a Londra e una delle sue passioni è quella di fotografare lo street-style delle persone, per strada per l’appunto.
Ma in questo progetto non si limita a cogliere il loro stile personale in quanto a vestiti, ma unisce lo stile a un nuovo elemento: la barba. Il suo l’intento e quello di fotografare i londinesi “best-beared” lungo le strade della capitale inglese.
Perché? vi chiederete. Ci sono diverse ragioni per cui Jonathan ha scelto di fotografare questo tipo di persone, ma la cosa che ha stuzzicato maggiormente il suo interesse è stato l’emergere di questo trand.

La barba ha raggiunto un nuovo livello di popolarità, e io voglio prendere parte alla documentazione di questo“.

Negli ultimi anni, la barba si è ristabilita come uno dei massimi accessori per il moderno gentleman.
Quindi, per documentare ciò, Jonathan ogni giorno per 100 giorni ha fotografato una nuova barba tra le strade di Londra.
L’ispirazione per le fotografie arriva direttamente dalle persone, dalle loro storie.
Ogni giorno il fotografo va in cerca dei suoi soggetti: camminando da Covent Garden a Soho, da Piccadilly a Carnaby Street per immortalare “the beard of the day”. E ce ne sono veramente di tutti i tipi: da quelle più lunghe e folte ad altre più fini e regolate.
La bellezza di questo progetto sta anche nel trovare uomini provenienti da diverse culture e diversi credo, ma tutti accomunati dal “culto” della barba.

100 beards, 100 days è stato sviluppato tra luglio e ottobre di quest’anno. Grazie anche al supporto ricevuto, il progetto è stato pubblicato agli inizi di novembre in un libro a edizione limitata di 250 copie, ordinabile online.


47. Roy: Cecil Court, London


54. Julien: Stoney Street, London


57. Olmo: Commercial Street, London


75. Chris: Archer st, London


78. Gregory: Old Street, London


93. Kial: Dean Street, London

POTREBBERO INTERESSARTI