Cantiere del ‘900

Nello storico palazzo della Banca Commerciale Italiana è stata inaugurato Cantiere del ‘900. Il progetto è dedicato alla presentazione delle opere del Novecento nelle collezioni Intesa Sanpaolo. Su 3500 metri […]

Nello storico palazzo della Banca Commerciale Italiana è stata inaugurato Cantiere del ‘900. Il progetto è dedicato alla presentazione delle opere del Novecento nelle collezioni Intesa Sanpaolo.
Su 3500 metri quadrati del piano terra si snodano le sperimentazioni degli anni ’50 e ‘60. Tra gli artisti in mostra, i nomi degli artefici più brillanti di quella stagione: Alberto Burri, Lucio Fontana, Emilio Vedova, Giuseppe Santomaso, Piero Manzoni, Enrico Castellani. In un cammino che alterna realismo e astrazione, correnti dell’avanguardia ad artisti ancora legati al realismo, ecco allora le sculture di Mauro Staccioli, Alik Cavaliere, Mario Ceroli, Pino Pascali, Giuseppe Maraniello e l’approdo negli anni ’80, con Emilio Isgrò e gli artisti della Transavanguardia. In tutto centottantanove opere fra dipinti, sculture, fotografie e altre tecniche artistiche esplorate nel XX secolo per raccontare come l’arte italiana di questo periodo ha saputo parlare al mondo.
Il progetto espositivo è accompagnato da una serie di supporti multimediali curati da Francesca Pola, che danno la possibilità di approfondire argomenti, opere e architetture.
Importante novità nella nuova sezione delle Gallerie, il caveau. In un’idea moderna e funzionale del concetto di deposito, l’architetto De Lucchi ha ripensato i sotterranei dell’edificio bancario, luoghi da sempre segreti e dal grande fascino, rendendoli visibili al pubblico: il deposito, da luogo chiuso, diventa quindi uno spazio che incuriosisce, apre a nuove prospettive e rimanda alle mostre che verranno.
Cantiere del ‘900 ha ingresso gratuito da martedì a domenica e il giovedì è aperto fino alle 22.30.

Potrebbero Interessarti

Soulmates: Sven Marquardt in mostra a Milano

Dal 15 giugno al 21 luglio 2018 il buttafuori più famoso del mondo porta in mostra la sua arte, la fotografia, al Tempio del Futuro Perduto a Milano.

Barcelona – The Monocle Travel Guide Series

Alla scoperta delle luci, suoni e sapori che la città catalana ha da offrire

DUST ROAD RENEGADES: il nuovo corto di FREITAG

Realizzato dal filippino Ivan Despi e dal suo team Acid House. Persino suo figlio di cinque anni, Grey, ha partecipato disegnando i personaggi protagonisti!

Ultimi Articoli

EVENTS

SPARKS, un festival “spaziale” in Puglia

Il festival pugliese compie 5 anni e si appresta a celebrare la creatività in tutte le sue forme dal 20 al 22 luglio a Putignano, a pochi chilometri da Bari.

DESIGN

Cacti Planters, i vasi per cactus ispirati a Frida Kahlo

Progettati da Anki Gneib per il brand svedese Nola, i Cacti Planters sono dei vasi per cactus che richiamano le forme e le proporzioni delle belle e pungenti piante tropicali.

FASHION

adidas Originals Futurepacer

Ispirate alle adidas Micropacer del 1984, le nuove adidas Originals Futurepacer spalancano le porte del futuro, grazie ad un design all’avanguardia che unisce mesh elasticizzato e strati di pelle di canguro.

Top