DREAM DAY by I CINQUEFIORI

Grande entusiasmo per la discesa in campo del secondo super mega evento realizzato dallo store pugliese I CINQUEFIORI. Un evento all’insegna della moda e del cibo che ha trovato il […]

Grande entusiasmo per la discesa in campo del secondo super mega evento realizzato dallo store pugliese I CINQUEFIORI. Un evento all’insegna della moda e del cibo che ha trovato il giusto connubio nel libro di Alessandro Enriquez, “An Italian Theory“, presentato proprio nello store. Ospite speciale della serata, Alessandro ha intrattenuto il pubblico raccontando la cultura italiana e il cibo del nostro paese attraverso le ricette di artisti e personaggi influenti della moda per un libro che Giusi Ferré pone sotto la categoria di un “sesto senso“, «a metà tra memoria e desiderio, blandito da scenografie che sono una festa per gli occhi».

Fulcro della serata è la presentazione della collezione primavera-estate 2013 del frizzante duo Leitmotiv. Una capsule collection realizzata appositamente per l’occasione e caratterizzata da abiti svolazzanti e leggeri impreziositi dalle stampe a metà tra il barocco e il gotico con una nota circense a legarli al tema della serata. Il DREAM DAY è un circus event dove paglia, zucchero filato, pop corn e un enorme tendone da circo la fanno da padrone. Ed è proprio sotto questo ammasso giallo e rosso che prende il via il party. Tavole imbandite di cibo pugliese e dolci in perfetto stile Giusy Verni deliziano i palati del pubblico.

Tanti gli ospiti. Da Candela Novembre a Gabriele Verratti di Grazia.it, e poi, direttamente da Kenzo, Manuel Marelli, Erica Boldrin di My free choice e Camille Adomakoh che scrive per Swide Magazine e arrivata per l’occasione da Londra.

Un grande applauso agli ideatori Giacomo e Lonia che portano alto il valore della Puglia facendo de I CINQUEFIORI non solo uno store ma una icona di stile e novità.

Thanks to Leo Magarelli per le foto.

Silvio Girolamo

La follia è solo una acutezza dei sensi. Pensandola così si possono fare solo grandi cose. Istintivo e razionale insieme porto avanti le mie passioni. Sono un art director, un grafico, un designer, un editor, una esplosione di pensieri che come unico effetto indesiderato ha la dipendenza dal Moment Act.

Potrebbero Interessarti

PostKino, il cinema che gira la Puglia

Il cinema è capace di far viaggiare la nostra immaginazione, ma se fosse il cinema a viaggiare e a farci vivere delle esperienze uniche attraverso la scoperta di luoghi e cibi nuovi?

Citroën alla Design Week

Citroën torna alla Milano Design Week facendo partnership, anche quest’anno, con un grande nome dell’Italian design: Bertone Design Interior.

GORE-TEX REFRACTIONS alla Milano Design Week

Il brand protagonista con la sua tecnologia nel mondo fashion e sport, celebra il design e le collaborazioni al Fuorisalone

Ultimi Articoli

DESIGN

Cacti Planters, i vasi per cactus ispirati a Frida Kahlo

Progettati da Anki Gneib per il brand svedese Nola, i Cacti Planters sono dei vasi per cactus che richiamano le forme e le proporzioni delle belle e pungenti piante tropicali.

FASHION

adidas Originals Futurepacer

Ispirate alle adidas Micropacer del 1984, le nuove adidas Originals Futurepacer spalancano le porte del futuro, grazie ad un design all’avanguardia che unisce mesh elasticizzato e strati di pelle di canguro.

FASHION

La nuova scuola italiana: Giorgia Fiore

Giorgia Fiore, fashion designer, racconta delle storie ispirate dalla sua Napoli. L’abbiamo intervistata per conoscere il suo background e chiederle dei suoi progetti futuri.

Top