Tour de France landscapes by Mark Leary

Gli appassionati di ciclismo conosceranno bene il Passo dello Zoncolan del Giro d’Italia, uno dei punti più complessi di tutta la gara. Il suo analogo francese, il Col du Tourmalet, è il passaggio più complicato del Tour de France, coi suoi 2100 metri di salita.

Mark Leary, grande appassionato di ciclismo, ma soprattutto di fotografia, ha realizzato una serie di bellissimi scatti, con due vecchie macchine Ebony Field, che utilizzano una lastra al posto del rullino.
Grazie alla lunga esposizione, gli scatti non solo risplendono di luce, ma rendono perfettamente la dinamicità della corsa.

L’anno prossimo Leary tornerà per il centenario del Tour, un progetto che, a questo punto, promette già benissimo.




POTREBBERO INTERESSARTI