Gioielli di resina by Gaetano Pesce

L’architetto e designer italiano Gaetano Pesce lancia a Parigi la sua prima collezione di gioielli in resina intitolata “Pezzi per il corpo“. Lui stesso confessa: «Nascono da una serie di […]

L’architetto e designer italiano Gaetano Pesce lancia a Parigi la sua prima collezione di gioielli in resina intitolata “Pezzi per il corpo“. Lui stesso confessa: «Nascono da una serie di esperimenti condotti nel tempo libero del sabato e della domenica«. I gioielli saranno in mostra dal 6 dicembre al 20 febbraio 2013 nella galleria parigina Basia Embiricos. A 16 anni dalla grande esposizione al Pompidou dedicata al maestro, Pesce presenta in questa sua seconda personale pezzi unici realizzati a mano.

Potrebbero Interessarti

PostKino, il cinema che gira la Puglia

Il cinema è capace di far viaggiare la nostra immaginazione, ma se fosse il cinema a viaggiare e a farci vivere delle esperienze uniche attraverso la scoperta di luoghi e cibi nuovi?

Citroën alla Design Week

Citroën torna alla Milano Design Week facendo partnership, anche quest’anno, con un grande nome dell’Italian design: Bertone Design Interior.

GORE-TEX REFRACTIONS alla Milano Design Week

Il brand protagonista con la sua tecnologia nel mondo fashion e sport, celebra il design e le collaborazioni al Fuorisalone

Ultimi Articoli

DESIGN

Cacti Planters, i vasi per cactus ispirati a Frida Kahlo

Progettati da Anki Gneib per il brand svedese Nola, i Cacti Planters sono dei vasi per cactus che richiamano le forme e le proporzioni delle belle e pungenti piante tropicali.

FASHION

adidas Originals Futurepacer

Ispirate alle adidas Micropacer del 1984, le nuove adidas Originals Futurepacer spalancano le porte del futuro, grazie ad un design all’avanguardia che unisce mesh elasticizzato e strati di pelle di canguro.

FASHION

La nuova scuola italiana: Giorgia Fiore

Giorgia Fiore, fashion designer, racconta delle storie ispirate dalla sua Napoli. L’abbiamo intervistata per conoscere il suo background e chiederle dei suoi progetti futuri.

Top