WE ArchDesign

WE ArchDesign nasce dall’idea di Giulia Bortolotti e Lucio Leone, due giovani architetti e designer che lavorano a New York. Il loro primo prodotto “Wooden Letters” combina la creazione di […]

WE ArchDesign nasce dall’idea di Giulia Bortolotti e Lucio Leone, due giovani architetti e designer che lavorano a New York. Il loro primo prodotto “Wooden Letters” combina la creazione di lettere in legno con una applicazione nella vita di tutti i giorni (libreria, abat-jour..): possono essere l’insegna di un negozio, come visto dai nostri amici di Dictionary a Milano, o descrivere un ambiente (domestico, commerciale ecc.), od essere dei portaoggetti (in cucina, in sala da pranzo, in camera da letto ecc.) o appendiabiti. Le lettere sono realizzate in provincia di Benevento (un’area con una radicata tradizione di artigiani) dove tutti i prodotti sono realizzati uno ad uno da falegnami che hanno sostenuto il progetto. Stanno muovendo i primi passi quindi… in bocca al lupo!

Potrebbero Interessarti

FRAMOUR eyewear

FRAMOUR eyewear è il brand di occhiali da sole e da vista nato da un’esigenza: trovare degli occhiali da sole eleganti che non costino un occhio della testa. L’esigenza è quella di Filippo e Riccardo, fratelli, che proprio col nome Framour vogliono comunicare il loro amore per gli occhiali da sole: frame + amour (per quel tocco d’eleganza francese).

The Carrefour’s Neighbour: com’è il futuro del retail?

Carrefour e IED si uniscono per il progetto The Carrefour’s Neighbour, dedicato alla progettazione di layout espositivi e sistemi di retail

Arper | il Design Made in Italy al Salone del Mobile

Intervista con il presidente dell’azienda travigiana Claudio Feltrin

Ultimi Articoli

BARCELONA

Barcelona – The Monocle Travel Guide Series

Alla scoperta delle luci, suoni e sapori che la città catalana ha da offrire

FASHION

Waxman Brothers SS18

Nuove fantasie per l’estate

FASHION

PUMA x XO

PUMA e The Weeknd lanciano il secondo drop della collezione PUMA x XO, ispirata ai viaggi dell’artista statunitense, fatta di colori vivaci, richiami militari e commistione di influenze orientali ed occidentali.

Top