Clarity Bike

Designaffairs è uno studio tedesco che ha fatto della sperimentazione e del concept i suoi cavalli di battaglia. Questo gruppo di designer, infatti, si è messo in testa di utilizzare materiali altamente innovativi, già in uso in altri prodotti, decontestualizzandoli ed adattandoli a nuove realtà.

Questo è il caso della Clarity Bike, una bicicletta completamente trasparente, che non è fatta di vetro, ma di Trivex, un materiale plastico leggero ma resistentissimo, sia alle trazioni che alle alte e basse temperature, e che viene utilizzato per i tettucci dei jet. La forza di questo polimero non è solo legata alle sue caratteristiche intrinseche, ma anche alla grande versatilità in ambito industriale, perché può essere iniettato in stampi per la produzione di massa.
Nelle intenzioni di designaffairs c’è quella di trovare il giusto connubio fra prestazioni e costo, mediante una ricerca approfondita sui materiali e che consiste già in un archivio di più di 2000 materiali, la cui differenza rispetto agli altri è la assoluta “concretezza”, data dalla compatibilità coi processi produttivi di tipo industriale.


POTREBBERO INTERESSARTI