Quante volte ti muovi dormendo?

Vi siete mai svegliati dopo una notte di sonno dall’altra parte del letto o addosso alla vostra dolce metà?! A quanto pare muoversi mentre si sogna è un fatto del […]

Vi siete mai svegliati dopo una notte di sonno dall’altra parte del letto o addosso alla vostra dolce metà?!
A quanto pare muoversi mentre si sogna è un fatto del tutto normale, si ci gira su un fianco, ci si rigira, si sistema il cuscino, alcuni si avvinghiano al proprio compagno o al proprio orsacchiotto preferito, ma alla mattina ci si sveglia spesso ignari di tutte i movimenti notturni compiuti.
Con il progetto ‘Il sonno degli amanti’, il fotografo tedesco Paul Schneggenburger ha tentato di documentare tutte queste azioni inconsapevoli installando sopra i letti delle ‘cavie dormienti’ in questione, una macchina fotografica impostata con un tempo di esposizione molte lungo (circa 6 ore), aiutato da un’illuminazione a luce di candela.

Il risultato sono fotografie in bianco e nero quasi surreali, un groviglio di corpi caleidoscopico dal forte impatto estetico,nelle quali si possono anche intravedere i momenti in cui la persona è rimasta a lungo tempo nella stessa posizione -il soggetto risulta nitido- e gli spostamenti che creano delle sfumature poetiche.

Le immagini saranno visibili dal vivo dal 4 Febbraio a Vienna, presso la Anzenberger Gallery, dove coppie di sognatori potranno accordarsi con il fotografo, per esser fotografati durante i loro sonni, che avverranno rigorosamente nello studio dell’artista.

Ludovica Basso aka Clorophilla

Con la macchina fotografica documento la realtà, con il collage la scompongo e con il disegno la analizzo e la faccio un po' più mia.
Pagina FB: https://www.facebook.com/ClorophillaArt
Clorophillaclorophillas@gmail.com

Potrebbero Interessarti

Knitted Camouflage

La serie fotografica di Joseph Ford gioca sull’effetto camaleontico dato dalle realizzazioni a maglia di Nina Dodd.

Impossible Project, mai più senza Polaroid

A che serve questo dannato mondo meccanico? A che serve una calcolatrice scrivente, quando hai davanti almeno tre device che ti possono aiutare a mettere insieme tutti i numeri di […]

Le combophoto di Stephen McMennamy

Il fotografo e art director Stephen McMennamy, di base ad Atlanta, realizza originalissimi mashup con foto apparentemente ordinarie e senza alcun nesso tra loro. Il risultato è ironico e di […]

Ultimi Articoli

DESIGN

Drinkinfinity, la bottiglietta d’acqua del futuro targata Pepsi

Il colosso statunitense risponde alla crisi delle bevande gassate con un superfood dedicato ai salutisti. Riuscirà a fare breccia nel nostro cuore?

FLASH

Le ultime tendenze nel mondo dell’arredamento: è sempre più diffuso l’acquisto online

Anche il settore dell’arredamento procede a gonfie vele con le vendite online.

ARTS

Birra Raffo e street artist: etichetta limited per la riqualificazione di Taranto

Birra Raffo si rifà il look con le nuove etichette limited edition disegnate dagli street artists Mr. Blob e Stencil Noire

Top