elita presenta Design Week Festival 2013

Chi ci segue su Facebook ed Instagram aveva avuto già una succosa anticipazione sulla lineup del venturo Design Week Festival organizzato da elita a Milano, e che quest’anno si svolgerà […]

Chi ci segue su Facebook ed Instagram aveva avuto già una succosa anticipazione sulla lineup del venturo Design Week Festival organizzato da elita a Milano, e che quest’anno si svolgerà dal 9 al 14 aprile. Ma oggi è il giorno degli annunci ufficiali.

Il Teatro Franco Parenti sarà nuovamente l’headquarter di uno degli eventi più interessanti e frequentati della Design Week milanese, apprezzato perché capace di legare l’essenza del design in un approccio culturale a 360°, spirito testimoniato dal claim #wecrossover. È questo il motivo per cui, quest’anno, contemporaneamente al Festival verrà svolta la prima edizione del Design Week Award, evoluzione dei due elita Design Award finora svolti.

Partiamo da quest’ultima novità. Il Design Week Award premierà i quindici migliori allestimenti visti alla Design Week, attraverso il voto di una giuria di giornalisti ed esperti del settore di fama internazionale; dal 12 al 14 aprile sarà possibile visionare i progetti online e votarli attraverso i social network. Il premio, organizzato in collaborazione con IED, Future Concept Lab, fuorisalone.it ed i diversi “distretti” del design, vedrà il suo culmine nell’evento di gala di domenica 14.

Un’ulteriore novità starà nell’esposizione di progetti di design e microeditoria di alcune firme underground negli spazi delle Officine Creative Ansaldo, nell’ex-Ansaldo in via Tortona.

Ma il vero e proprio pezzo forte, ovviamente, saranno le Design Week Nights, i diversi happening musicali sparsi per la città.
Mercoledì 10 aprile sarà il turno di Woodkid, cantante e regista francese, nell’ambito di Suona Francese 2013, in collaborazione con Paris Rockin’, al Teatro Franco Parenti.

Ascolta il nuovo singolo di Woodkid, “I love you”.

Poi sarà il turno dell’atteso ed inedito duetto disco di John Talabot e Lindstrøm, giovedì 11, curato da Red Bull Music Academy, che sarà promotrice anche del trio Esperanza-Jesse Boykins III-Eltron John.

Venerdì 12 sarà il turno del maestro cileno Ricardo Villalobos, con un dj set assolutamente da non perdere perché ambientato negli spazi del teatro.

Sabato 13 elita rilascerà la sua bomba, col concerto di Yasiin Bey aka Mos Def, cantante, rapper, attore, attivista, MC, ma soprattutto acclamato rappresentante delle periferie urbane. Un evento che già in molti attendono con ansia febbrile.

Domenica 14 grande conclusione con la techno raffinatissima di James Holden.

Early tickets a prezzo ridotto già in vendita su designweekfestival.com!

Lineup
Yasiin Bey aka MOS DEF – Woodkid – Ricardo Villalobos – James Holden – John Talabot – Lindstrøm – Benoit & Sergio – Jesse Boykins III – Esperanza – Eltron John – Clockwork – Tom Trago – The Soft Moon – Matthew E. White – Luke Abbott – Rangleklods – Laetitia Sadier Trio – Wolfang Flur – Macro Beats Showcase ft.Ghemon + Kiave + Mecna + Macro Marco

Gianvito Fanelli

Pugliese, vivo a Milano. Sono un designer e mi occupo principalmente di comunicazione ed eventi. Mi piace la musica.

I come from Puglia, but I live in Milan. I'm a designer and I mainly work in the communication and events fields. I like music.

Potrebbero Interessarti

Milano Design Week 19: gli eventi da segnare in agenda

Settimana piena, ma questa piccola selezione di eventi da non perdere vi faciliterà la scelta di cosa vedere

BURTON MOUNTAIN MASH

L’evento, organizzato da Burton, dedicato al mondo dello snowboard a 360 gradi è in programma dall’11 al 17 febbraio

Parte oggi il Maker Faire Rome – The European Edition

Dal 12 al 14 ottobre Roma è al centro del dibattito sull’innovazione

Ultimi Articoli

GOURMET

INSIEME, ristorante mid-range dinamico Milanese

La cucina di mercato di Federica Caretta e Alessandro Garlando

FASHION

TOMMY JEANS X COCA COLA

La capsule è ispirata alla collezione originale 1986 Coca-Cola® Clothes disegnata da Tommy Hilfiger

DESIGN

Eight Heads High by HATO

Lo studio londinese HATO arriva a Milano portando un’installazione che coinvolge i visitatori in una progettazione attiva.

Top