TILDA SWINTON BY TIM WALKER!

Di nuovo lui, Tim Walker, uno dei mostri tra i fotografi di moda, che ritorna a fotografare Tilda Swinton. Questa volta ha creato un editoriale per W MAGAZINE di Maggio, […]

Di nuovo lui, Tim Walker, uno dei mostri tra i fotografi di moda, che ritorna a fotografare Tilda Swinton.
Questa volta ha creato un editoriale per W MAGAZINE di Maggio, puntuale, con il suo stile surreale e inconfondibile; ‘Stranger than paradise’ è il titolo della serie.
Tilda come sempre riesce ad assecondare le bizzarrie di Walker, perfettamente a suo agio nelle scenografie immaginarie e nelle ambientazioni da fiaba.
Spazio alle immagini, godetevi lo spettacolo..

318797_479172852154956_1683435504_n

644686_479172825488292_1372912658_n

Tilda-Swinton_W-Magazine_May-2013_05-720x971

Tilda-Swinton_W-Magazine_May-2013_07-720x971

Tilda-Swinton_W-Magazine_May-2013_11-720x971

Tilda-Swinton_W-Magazine_May-2013_14-720x971

tilda-swinton-by-tim-walker-for-w-magazine-may-2013-9

tilda-swinton-by-tim-walker-for-w-magazine-may-2013-10

tilda1

tilda2

tilda3

tilda4

Stranger Than Paradise
W May 2013
Photographer: Tim Walker
Stylist: Jakob K
Hair: Julien d’Ys
Makeup: Stephan Marais
Star: Tilda Swinton

Ludovica Basso aka Clorophilla

Con la macchina fotografica documento la realtà, con il collage la scompongo e con il disegno la analizzo e la faccio un po' più mia.
Pagina FB: https://www.facebook.com/ClorophillaArt
Clorophillaclorophillas@gmail.com

Potrebbero Interessarti

Thalassa Home

Artigianato bohemien ispirato all’Egeo

adidas e GORE-TEX lanciano la giacca perfetta per la vita in città

GORE-TEX si unisce ad adidas Originals lanciando una giacca avveniristica con tecnologia KARKAJ, progettata insieme a Conroy Nachtigall, pioniere dell’abbigliamento funzionale.

“Indésirables”

Un nuovo brand che strizza l’occhio alle grafiche del maggio francese del ’68

Ultimi Articoli

ARTS

ARTEPARCO

Il designer Marcantonio inaugura il progetto di arte sostenibile nei boschi del Parco Nazionale d’Abruzzo

MADE IN ITALY

Artctory

Una startup per dare visibilità al made in Italy nel mondo

DESIGN

La nuova scuola italiana: BURRO STUDIO

Federica Caserio e Giovanni Manzini sono l’anima creativa di BURRO STUDIO. In viaggio costante fra Milano e Verona, navigano fra branding, t-shirt ed eventi esotici.

Top