America Tour. Dan Deacon live in Italia.

E finalmente arriva anche lui! Dan Deacon, il re del “future shock” (genere che deriva dalla cacofonia elettronica dadaista condotta da loop analogici e sintetizzatori), approda in Italia come parte […]

dan

E finalmente arriva anche lui! Dan Deacon, il re del “future shock” (genere che deriva dalla cacofonia elettronica dadaista condotta da loop analogici e sintetizzatori), approda in Italia come parte del suo America Tour europeo. Direttamente da Baltimora, Dan porterà il suo surreale show fatto di luci fluorescenti e di sofisticata demenzialità. Se la sua musica è tra le più interessanti del panorama indipendente contemporaneo, i suoi live rendono famoso questo ‘istigatore del party’ per i suoi happenings fatti di folla sudata e delirante guidata a suon di beat. Dietro la consolle, appositamente posizionata in pista tra i fans, Dan trasforma la sua performance in un’esibizione partecipata dove ci si ritrova, ad un tratto, a pensare “Lo sto davvero facendo??”.

L’artisticità dei suoi show è riconosciuta anche nel mondo dell’arte, come nel caso del Metropolitan Museum of Art di New York che lo ha inserito nel suo programma di eventi. E la ricerca sperimentale di Deacon comprende non solo l’aspetto sonoro ma anche quello visivo. Per i suoi live, ha pensato una speciale App, scaricabile online, che connette gli smartphone dei suoi fans ad un segnale audio attivato dallo stesso Deacon. L’App permette di settare lo screen del proprio cellulare con un colore a scelta che lampeggerà durante il concerto a ritmo differenziato creando un light show del tutto originale e digitale.

Sicuramente un’esperienza da non perdere!

Date:
12 maggio @ Salumeria della Musica/Video Sound Art Preview (Milano)
13 maggio @ Circolo degli Artisti (Roma)
14 maggio @ Bronson (Ravenna)

Federica Sfregola

Da piccola sognava di diventare un'archeologa, ma molto presto ha capito che il "vecchio" non faceva per lei. L'arte, invece, le è rimasta tra le vene. Appassionata di creatività, trascorre troppo tempo a navigare nel web cercando novità (artistiche, musicali, cinematografiche, modaiole) ascoltando SOLO musica indipendente. Le piace il decollo degli aerei, la luce che filtra tra i rami degli alberi e gli Arcade Fire. Non le piace chi la chiama "cara", il disordine e la parola "ormai".

Potrebbero Interessarti

Banksy ha distrutto una delle sue opere più famose

Non che ci fosse bisogno di conferme, ma l’artista (o il collettivo?) inglese ha di nuovo stupito il mondo. Come? Distruggendo una delle sue opere iconiche, non appena era stata battuta all’asta da Sotheby’s.

ARTEPARCO

Il designer Marcantonio inaugura il progetto di arte sostenibile nei boschi del Parco Nazionale d’Abruzzo

Soulmates: Sven Marquardt in mostra a Milano

Dal 15 giugno al 21 luglio 2018 il buttafuori più famoso del mondo porta in mostra la sua arte, la fotografia, al Tempio del Futuro Perduto a Milano.

Ultimi Articoli

EVENTS

Parte oggi il Maker Faire Rome – The European Edition

Dal 12 al 14 ottobre Roma è al centro del dibattito sull’innovazione

DESIGN

Tediber, il comfort si ordina online

Un materasso dal prezzo competitivo e prestazioni hi-tech, in una nuova esperienza di acquisto

EVENTS

Timberland UNLOCK THE CITY

Timberland lancia la sue nuova sneaker Cityroam, trait d’union fra il classico boot e i dettagli più innovativi per l’outdoor, e lo fa in grande stile lanciando il progetto Unlock the City, con un grande evento a Milano.

Top