America Tour. Dan Deacon live in Italia.

E finalmente arriva anche lui! Dan Deacon, il re del “future shock” (genere che deriva dalla cacofonia elettronica dadaista condotta da loop analogici e sintetizzatori), approda in Italia come parte […]

dan

E finalmente arriva anche lui! Dan Deacon, il re del “future shock” (genere che deriva dalla cacofonia elettronica dadaista condotta da loop analogici e sintetizzatori), approda in Italia come parte del suo America Tour europeo. Direttamente da Baltimora, Dan porterà il suo surreale show fatto di luci fluorescenti e di sofisticata demenzialità. Se la sua musica è tra le più interessanti del panorama indipendente contemporaneo, i suoi live rendono famoso questo ‘istigatore del party’ per i suoi happenings fatti di folla sudata e delirante guidata a suon di beat. Dietro la consolle, appositamente posizionata in pista tra i fans, Dan trasforma la sua performance in un’esibizione partecipata dove ci si ritrova, ad un tratto, a pensare “Lo sto davvero facendo??”.

L’artisticità dei suoi show è riconosciuta anche nel mondo dell’arte, come nel caso del Metropolitan Museum of Art di New York che lo ha inserito nel suo programma di eventi. E la ricerca sperimentale di Deacon comprende non solo l’aspetto sonoro ma anche quello visivo. Per i suoi live, ha pensato una speciale App, scaricabile online, che connette gli smartphone dei suoi fans ad un segnale audio attivato dallo stesso Deacon. L’App permette di settare lo screen del proprio cellulare con un colore a scelta che lampeggerà durante il concerto a ritmo differenziato creando un light show del tutto originale e digitale.

Sicuramente un’esperienza da non perdere!

Date:
12 maggio @ Salumeria della Musica/Video Sound Art Preview (Milano)
13 maggio @ Circolo degli Artisti (Roma)
14 maggio @ Bronson (Ravenna)

Federica Sfregola

Da piccola sognava di diventare un'archeologa, ma molto presto ha capito che il "vecchio" non faceva per lei. L'arte, invece, le è rimasta tra le vene. Appassionata di creatività, trascorre troppo tempo a navigare nel web cercando novità (artistiche, musicali, cinematografiche, modaiole) ascoltando SOLO musica indipendente. Le piace il decollo degli aerei, la luce che filtra tra i rami degli alberi e gli Arcade Fire. Non le piace chi la chiama "cara", il disordine e la parola "ormai".

Potrebbero Interessarti

Soulmates: Sven Marquardt in mostra a Milano

Dal 15 giugno al 21 luglio 2018 il buttafuori più famoso del mondo porta in mostra la sua arte, la fotografia, al Tempio del Futuro Perduto a Milano.

Barcelona – The Monocle Travel Guide Series

Alla scoperta delle luci, suoni e sapori che la città catalana ha da offrire

DUST ROAD RENEGADES: il nuovo corto di FREITAG

Realizzato dal filippino Ivan Despi e dal suo team Acid House. Persino suo figlio di cinque anni, Grey, ha partecipato disegnando i personaggi protagonisti!

Ultimi Articoli

EVENTS

SPARKS, un festival “spaziale” in Puglia

Il festival pugliese compie 5 anni e si appresta a celebrare la creatività in tutte le sue forme dal 20 al 22 luglio a Putignano, a pochi chilometri da Bari.

DESIGN

Cacti Planters, i vasi per cactus ispirati a Frida Kahlo

Progettati da Anki Gneib per il brand svedese Nola, i Cacti Planters sono dei vasi per cactus che richiamano le forme e le proporzioni delle belle e pungenti piante tropicali.

FASHION

adidas Originals Futurepacer

Ispirate alle adidas Micropacer del 1984, le nuove adidas Originals Futurepacer spalancano le porte del futuro, grazie ad un design all’avanguardia che unisce mesh elasticizzato e strati di pelle di canguro.

Top