Reactor for Awareness in Motion, la rivoluzione della danza.

Lo Yamaguchi Centre of Modern Art con il progetto RAM (Reactor of Awareness in Motion) gioca dal 2011 un ruolo importantissimo nella ricerca del sempre più districato e complesso rapporto […]

tool kit 1

Lo Yamaguchi Centre of Modern Art con il progetto RAM (Reactor of Awareness in Motion) gioca dal 2011 un ruolo importantissimo nella ricerca del sempre più districato e complesso rapporto tra arte e tecnologia. Il progetto, partito mesi fa tra un team di sviluppatori e la ballerina Yoko Ando, nasce con un obiettivo molto ambizioso: creare dei tool in grado d’integrare la danza ai nuovi media.
Dandoci una sbirciata veloce alle immagini e soprattutto ai video, il progetto appare subito rivoluzionario dal punto di vista concettuale. In questo caso, infatti, non ci troviamo di fronte solo all’uso della tecnologia per i suoi meri effetti teatrali ma per incarnare gli aspetti della danza e comunicarli al mondo. Per questo RAM nasce come inchiesta tecnologica sulla natura della danza scrivendo un nuovo capitolo nel rapporto tra ballo e tecnologia.
Come emerso dalle anticipazioni, i corpi dei ballerini appaiono completamente collegati alle apparecchiature al fine di trarre costantemente informazioni dai loro movimenti e migliorarne le performance.
Fortunatamente gli addetti ai lavori dopo mesi d’incubazione riescono a intravedere la luce in fondo al tunnel e il RAM Dance Toolkit è in free download sia per Mac che per Windows.

Ballerini temerari, fatevi avanti.

tool kit 2

Potrebbero Interessarti

Soulmates: Sven Marquardt in mostra a Milano

Dal 15 giugno al 21 luglio 2018 il buttafuori più famoso del mondo porta in mostra la sua arte, la fotografia, al Tempio del Futuro Perduto a Milano.

Barcelona – The Monocle Travel Guide Series

Alla scoperta delle luci, suoni e sapori che la città catalana ha da offrire

DUST ROAD RENEGADES: il nuovo corto di FREITAG

Realizzato dal filippino Ivan Despi e dal suo team Acid House. Persino suo figlio di cinque anni, Grey, ha partecipato disegnando i personaggi protagonisti!

Ultimi Articoli

EVENTS

SPARKS, un festival “spaziale” in Puglia

Il festival pugliese compie 5 anni e si appresta a celebrare la creatività in tutte le sue forme dal 20 al 22 luglio a Putignano, a pochi chilometri da Bari.

DESIGN

Cacti Planters, i vasi per cactus ispirati a Frida Kahlo

Progettati da Anki Gneib per il brand svedese Nola, i Cacti Planters sono dei vasi per cactus che richiamano le forme e le proporzioni delle belle e pungenti piante tropicali.

FASHION

adidas Originals Futurepacer

Ispirate alle adidas Micropacer del 1984, le nuove adidas Originals Futurepacer spalancano le porte del futuro, grazie ad un design all’avanguardia che unisce mesh elasticizzato e strati di pelle di canguro.

Top