Binary Prints by Alex Trochut

Si sa, la tecnologia è sempre più parte integrante degli esperimenti degli artisti contemporanei: Binary Prints di Alex Trochut, in mostra al Teatro Franco Parenti di Milano dal 19 al […]

alextrochut-x-elita-eyes

Si sa, la tecnologia è sempre più parte integrante degli esperimenti degli artisti contemporanei: Binary Prints di Alex Trochut, in mostra al Teatro Franco Parenti di Milano dal 19 al 22 settembre per Elita Ouverture, ne è lampante dimostrazione. Con la tecnica di stampa inventata da Trochut stesso, le sue opere mutano e si trasformano col passaggio dalla luce al buio. E così, i suoi ritratti, già in parte mostrati durante il Sonar 13 di Barcellona, trasfigurano, andando a rappresentare l’identità notturna dei protagonisti, un’identità nata dal confronto fra artista e musicisti e dj coinvolti, fra i quali citiamo James Murphy, Caribou, Four Tet, Damian Lazarus, Orbital, 2ManyDjs.

alextrochut-x-elita-cariboulight
alextrochut-x-elita-cariboudark
Caribou, prima e dopo

Un volto nuovo si aggiungerà al già ricco cast di Trochut: Ellen Allien, la First Lady della techno.

Alex Trochut è designer ed artista eclettico, attivo nelle sperimentazioni grafiche e tecnologiche. Diviso fra gli studi di Brooklyn e Barcellona, ha lavorato per importanti marchi come Coca-Cola, Nike, Pepsi, Adidas, Puma, i Rolling Stones, il New York Times
e Absolut
.

Gianvito Fanelli

Pugliese, vivo a Milano. Sono un designer e mi occupo principalmente di comunicazione ed eventi. Mi piace la musica.

I come from Puglia, but I live in Milan. I'm a designer and I mainly work in the communication and events fields. I like music.

Potrebbero Interessarti

Soulmates: Sven Marquardt in mostra a Milano

Dal 15 giugno al 21 luglio 2018 il buttafuori più famoso del mondo porta in mostra la sua arte, la fotografia, al Tempio del Futuro Perduto a Milano.

Barcelona – The Monocle Travel Guide Series

Alla scoperta delle luci, suoni e sapori che la città catalana ha da offrire

DUST ROAD RENEGADES: il nuovo corto di FREITAG

Realizzato dal filippino Ivan Despi e dal suo team Acid House. Persino suo figlio di cinque anni, Grey, ha partecipato disegnando i personaggi protagonisti!

Ultimi Articoli

EVENTS

SPARKS, un festival “spaziale” in Puglia

Il festival pugliese compie 5 anni e si appresta a celebrare la creatività in tutte le sue forme dal 20 al 22 luglio a Putignano, a pochi chilometri da Bari.

DESIGN

Cacti Planters, i vasi per cactus ispirati a Frida Kahlo

Progettati da Anki Gneib per il brand svedese Nola, i Cacti Planters sono dei vasi per cactus che richiamano le forme e le proporzioni delle belle e pungenti piante tropicali.

FASHION

adidas Originals Futurepacer

Ispirate alle adidas Micropacer del 1984, le nuove adidas Originals Futurepacer spalancano le porte del futuro, grazie ad un design all’avanguardia che unisce mesh elasticizzato e strati di pelle di canguro.

Top