Track of the Week// Got well soon

A più di un anno dalla realizzazione del loro disco di debutto “Other People’s Problems” e dopo aver trasferito i loro BretonLabs (ovvero una vecchia banca dismessa vicino Elephant & […]

A più di un anno dalla realizzazione del loro disco di debutto “Other People’s Problems” e dopo aver trasferito i loro BretonLabs (ovvero una vecchia banca dismessa vicino Elephant & Castle), il collettivo inglese Breton si sta preparando per una nuova avventura musicale e ha lanciato il primo nuovo singolo “Got well soon” che si aggiudica il nostro “track of the week”.

Per chi avrà la fortuna di girare un pò l’Europa questo autunno, saranno il gruppo di supporto per bei gruppi quali Local Natives e Cloud Control e Foals e Everything Everything. Occasioni molto ghiotte.

Altra chicca prodotta dall’etichetta Italian Beach Babes, sono le Novella che si avvicinano al lancio del loro EP Murmurs di debutto previsto per il 14 ottobre su cassetta. Questa settimana hanno lanciato il loro ultimo singolo all’insegna della psichedelia…

Potrebbero Interessarti

GoGo Penguin: a new jazz perspective

Welcome to the new jazz scenario where group interaction, individual voice and talent, improvisation and syncopation all come together in the most amazing performance by 3 young lads from Manchester. […]

UBI Banca ti regala musica e notti magiche

Pronti per provare a vincere i più bei concerti dell’estate? “Senza Parole” è una delle canzoni più famose di Vasco Rossi. Chissà quanti hanno immaginato di cantarla a squarciagola insieme […]

Avant-pop, musica video e arti digitali alla preview del C2C15 x Romaeuropa

Venerdì 16 e sabato 17 ottobre il Club to Club va in trasferta. Questa volta la meta prescelta per la preview del più importante festival italiano di arte e cultura […]

Ultimi Articoli

DESIGN

Cacti Planters, i vasi per cactus ispirati a Frida Kahlo

Progettati da Anki Gneib per il brand svedese Nola, i Cacti Planters sono dei vasi per cactus che richiamano le forme e le proporzioni delle belle e pungenti piante tropicali.

FASHION

adidas Originals Futurepacer

Ispirate alle adidas Micropacer del 1984, le nuove adidas Originals Futurepacer spalancano le porte del futuro, grazie ad un design all’avanguardia che unisce mesh elasticizzato e strati di pelle di canguro.

EVENTS

PostKino, il cinema che gira la Puglia

Il cinema è capace di far viaggiare la nostra immaginazione, ma se fosse il cinema a viaggiare e a farci vivere delle esperienze uniche attraverso la scoperta di luoghi e cibi nuovi?

Top