SwitchEasy | Melt and Monsters

SwitchEasy nasce per creare i migliori accessori per prodotti informatici ma, col passare del tempo, il modo con cui la gente accede ad Internet è cambiato. Con il grandissimo successo […]

SwitchEasy_Melt_01

SwitchEasy nasce per creare i migliori accessori per prodotti informatici ma, col passare del tempo, il modo con cui la gente accede ad Internet è cambiato.

Con il grandissimo successo dell’iPhone, è cresciuto il bisogno di cases attraenti ed unici. SwitchEasy ha così sviluppato un sistema di prodotti per un migliore stile di vita digitale attraverso piccoli ed innovativi componenti aggiuntivi.

SwitchEasy_Melt_02

Melt e Mosters sono due collezioni davvero interessanti.
Come non amare l’effetto “colata” multicolor che la cover Melt ripropone negli abbinamenti gold/fucsia, nero/grigio, bianco/arancione, verde/fucsia e rosa/azzurro. Design fresco e facile da installare sul proprio iPhone grazie al sistema clip-on case. Adorabile il modello arancione pensato proprio per la festa di Halloween.

SwitchEasy_Monsters

Per i più spiritosi, la collezione Monsters (interamente soft-touch) propone buffe smorfie da mostricciatolo. Tutte diverse, tutte da collezionare.

Quando la cover diventa una necessità o solamente per un’idea regalo, SwitchEasy è il luogo giusto dove poterne trovare una a un buon prezzo.

Silvio Girolamo

La follia è solo una acutezza dei sensi. Pensandola così si possono fare solo grandi cose. Istintivo e razionale insieme porto avanti le mie passioni. Sono un art director, un grafico, un designer, un editor, una esplosione di pensieri che come unico effetto indesiderato ha la dipendenza dal Moment Act.

Potrebbero Interessarti

La nuova scuola italiana: BURRO STUDIO

Federica Caserio e Giovanni Manzini sono l’anima creativa di BURRO STUDIO. In viaggio costante fra Milano e Verona, navigano fra branding, t-shirt ed eventi esotici.

Cacti Planters, i vasi per cactus ispirati a Frida Kahlo

Progettati da Anki Gneib per il brand svedese Nola

Soulmates: Sven Marquardt in mostra a Milano

Dal 15 giugno al 21 luglio 2018 il buttafuori più famoso del mondo porta in mostra la sua arte, la fotografia, al Tempio del Futuro Perduto a Milano.

Ultimi Articoli

ARTS

ARTEPARCO

Il designer Marcantonio inaugura il progetto di arte sostenibile nei boschi del Parco Nazionale d’Abruzzo

FASHION

Thalassa Home

Artigianato bohemien ispirato all’Egeo

MADE IN ITALY

Artctory

Una startup per dare visibilità al made in Italy nel mondo

Top