La vita di un ladro a Milano: foto esclusive

Anche un evento nefasto come il furto di un cellulare può regalare sorprese ed emozioni. È il caso di Sophia, che qualche mese fa a Milano ha subito il furto del suo cellulare. Dopo aver effettuato tutte le denunce del caso ed essersi messa il cuore in pace, però qualcosa è cominciato ad accadere nella sua cartella Dropbox sul pc che, piano piano, ha cominciato a riempirsi di fotografie (sul cellulare aveva attivato la sincronizzazione Dropbox delle foto) che ritraevano il ladro e che ci danno uno spaccato oseremmo dire antropologico della sua vita.

Dopo essersi confrontata con la creatrice del sito Life of a Stranger Who Stole my Phone, Sophia ha deciso di condividere anche la sua storia, nella speranza di ricavarci quantomeno qualche risata.
Sul blog Secret Life of a Thief from Milan Sophia pubblica quasi giornalmente foto dall’archivio che, ad oggi, pesa ben 1,62GB e la cui crescita continua veloce. Un modo per cambiare la prospettiva degli eventi e vendicarsi in maniera ironica e filosofica.

In esclusiva, vi proponiamo degli scatti, alcuni abbastanza inquietanti, provenienti dall’archivio.

5vyqPW28lA54SQWYENuH7ngKN95SbPUtpj1b7Z8AQ_w
brcDwzerJn_5ZDs11Z7zv4OvindDW4Z2baNTlV6zZNQ
Gi8MsFUN0iFhJaEZhIl2-wb7YL0jsFyO_uiWTW5D8lU
HLkVrxsT0gIDaBjssV3vIX-XNu0Ta-gqUhk_B4eoDeI
tn8GXsxsGTjqKO_aOmVYBA01yBdjzToKM0v1mpz8J9A
tYZhP_ucnlMp1bqXJHV67pHxErQueVfj-PbGBHFmV4A
wCSh_eoFGn929-GGzQzKZTMtZbLqoMt3m-NqeZR6M04
Wq7tYSgbvXCjm9W7YXTtLPueZKSy7RUmsfPQoFjpo44
y5bu9y0OSamWFMmhVKlF43v3sUSjzxVQ6YkdYALthJw

POTREBBERO INTERESSARTI
One Response