fakeinteriors

Il progetto fakeinteriors, di Anna Paola Buonanno, interior designer di base a Milano, indaga la dicotomia “interno/esterno”, ovvero quel confine o zona di transizione tra l’esterno, inteso come spazio pubblico,urbano […]

002

Il progetto fakeinteriors, di Anna Paola Buonanno, interior designer di base a Milano, indaga la dicotomia “interno/esterno”, ovvero quel confine o zona di transizione tra l’esterno, inteso come spazio pubblico,urbano e l’interno, spazio privato,domestico.

Nell’intento di approfondire questa riflessione ho iniziato a notare come gli androni, i cortili e gli ingressi dei palazzi milanesi raccontassero questa relazione conflittuale, alla stregua dei passages della Parigi di Walter Benjamin. Da qui ha avuto inizio questa collezione di soglie milanesi: una serie di fotografie di luoghi carichi di progettualità, attenzione al decoro e al dettaglio, luoghi simbolo di una Milano che sta scomparendo.

017

018

030

034

040

041

001

Angelo Superti

Editor in chief e fondatore di Polkadot. Curioso e appassionato, da sempre spett-attore dell'eterno duello tra razionalità e creatività, tra idee e limiti di tempo. Non inizia la giornata senza un cappuccino, non la termina senza un'occhiata ai suoi feed rss.

Potrebbero Interessarti

Soulmates: Sven Marquardt in mostra a Milano

Dal 15 giugno al 21 luglio 2018 il buttafuori più famoso del mondo porta in mostra la sua arte, la fotografia, al Tempio del Futuro Perduto a Milano.

RETROSUPERFUTURE FRED

Realizzati da sapienti mani artigiane italiane, i nuovi RETROSUPERFUTURE FRED nascono per anticipare i trend, con le loro forme spigolose e una palette di colori audace.

I piatti decorati di DAMELIA

Il mondo fantastico di DAMELIA, fra illustrazioni contemporanee e piatti recuperati dalla credenza della nonna.

Ultimi Articoli

EVENTS

Parte oggi il Maker Faire Rome – The European Edition

Dal 12 al 14 ottobre Roma è al centro del dibattito sull’innovazione

DESIGN

Tediber, il comfort si ordina online

Un materasso dal prezzo competitivo e prestazioni hi-tech, in una nuova esperienza di acquisto

ARTS

Banksy ha distrutto una delle sue opere più famose

Non che ci fosse bisogno di conferme, ma l’artista (o il collettivo?) inglese ha di nuovo stupito il mondo. Come? Distruggendo una delle sue opere iconiche, non appena era stata battuta all’asta da Sotheby’s.

Top