L’arte di Jimmy Edgar al Tunnel di Milano

Producer, polistrumentista, grafico, fotografo di moda. È difficile trovare un campo in cui Jimmy Edgar non riesca a dire la sua personalissima opinione, con una distinguibile miscela di stile e […]

Producer, polistrumentista, grafico, fotografo di moda. È difficile trovare un campo in cui Jimmy Edgar non riesca a dire la sua personalissima opinione, con una distinguibile miscela di stile e qualità. Nato a Detroit, a quindici anni è stato catapultato nella realtà decisamente istruttiva dei rave, nei quali ha condiviso la console con alcuni maestri come Juan Atkins, Derrick May e Kevin Saunderson.

JIMMY EDGAR

Dicevamo, uno stile distinguibile. L’ultima fatica, il disco Majenta, lo testimonia appieno, coi suoi pezzi robo-pop dalla spiccata sensualità, ed un’ispiratissima artwork da lui stesso progettata. Da non perdere anche la sua collaborazione con Machinedrum, sotto il nome di Jets, con il quale ha all’attivo un EP ed ha fondato l’etichetta Ultramajic, coerente trasposizione dell’eclettismo di Jimmy. Che, non lo nasconderemo, è uno dei nostri personali idoli, una personalità decisamente in linea con lo spirito del tempo.


Per questo fremiamo per ascoltarlo in quella che possiamo considerare come una seconda casa – il Tunnel di Milano – all’interno della programmazione di Le Cannibale. L’appuntamento è sabato 15 marzo. Con Jimmy, un ispiratissimo Uabos, reduce da un apprezzatissimo dj set con Shlohmo, e Protopapa.

Gianvito Fanelli

Pugliese, vivo a Milano. Sono un designer e mi occupo principalmente di comunicazione ed eventi. Mi piace la musica.

I come from Puglia, but I live in Milan. I'm a designer and I mainly work in the communication and events fields. I like music.

Potrebbero Interessarti

Parte oggi il Maker Faire Rome – The European Edition

Dal 12 al 14 ottobre Roma è al centro del dibattito sull’innovazione

Timberland UNLOCK THE CITY

Timberland lancia la sue nuova sneaker Cityroam, trait d’union fra il classico boot e i dettagli più innovativi per l’outdoor, e lo fa in grande stile lanciando il progetto Unlock the City, con un grande evento a Milano.

SPARKS, un festival “spaziale” in Puglia

Il festival pugliese compie 5 anni e si appresta a celebrare la creatività in tutte le sue forme dal 20 al 22 luglio a Putignano, a pochi chilometri da Bari.

Ultimi Articoli

DESIGN

Tediber, il comfort si ordina online

Un materasso dal prezzo competitivo e prestazioni hi-tech, in una nuova esperienza di acquisto

ARTS

Banksy ha distrutto una delle sue opere più famose

Non che ci fosse bisogno di conferme, ma l’artista (o il collettivo?) inglese ha di nuovo stupito il mondo. Come? Distruggendo una delle sue opere iconiche, non appena era stata battuta all’asta da Sotheby’s.

ARTS

ARTEPARCO

Il designer Marcantonio inaugura il progetto di arte sostenibile nei boschi del Parco Nazionale d’Abruzzo

Top