Ger’onimo

San Patrizio è dietro l’angolo, e Beavertown, un micro-birrificio di Hackney, East – London , da sempre impegnato a spingere in là i confini della produzione artigianale di birra, si è mosso in tempo per una limited edition davvero speciale, invecchiata in botti di Jameson whiskey.

La collaborazione ha portato Logan, birraio e proprietario della Beavertown da Hackney a Midelton, Cork, patria del Whiskey irlandese e di Jameson, per incontrare Ger Buckley, mastro bottaio da cinque generazioni e uno degli ultimi due rimasti in Irlanda, per selezionare le botti destinate all’invecchiamento dell’edizione limitata. Logan ha scelto le botti utilizzate per affinare Jameson 18 anni, tra le più rare in casa Jameson, e il risultato, un connubio tra artigianalità e il meglio degli whiskey irlandese è un’ intensa e ricca Imperial Stout, con un sapore di cioccolato e caramello salato bruciato, arrotondato dal calore dolce e pieno delle botti di Jameson.

3000 bottiglie, disponibili al Duke’s Brew and Que Bar ed altri selezionati outlets di East London, e battezzate Ger’onimo, letteralmente senza paura. Se siete in zona non ve la perdete.

1958555_10152067050108731_1163306247_n

POTREBBERO INTERESSARTI
3 Responses