E1+E4 presenta DISK36

Disk36 by E1+E4_designer Luca Valota4

Metti una sera a cena con gli amici, l’atmosfera allegra e la voglia di giocare tornando indietro nel tempo:
DISK36 disegnato da Luca Valota per E1+E4 nasce proprio con questo intento.
Ispirato da Forza 4, un gioco da tavolo astratto inventato e prodotto dalla Milton Bradley nel 1974, DISK36 è
più di un mobile: è un oggetto in continua metamorfosi capace di far interagire coloro che lo vivono.
Come il gioco di Bradley, l’obiettivo è mettere in fila per quattro i dischi, sia in orizzontale, che in verticale e
in diagonale. La citazione è evidente anche dall’uso dei colori accesi, blu e rosso, che rimandano ai colori
iconici caratteristici degli anni Settanta. La verniciatura particolare, inoltre, crea un effetto simile alla scocca
di Forza 4.
Il gioco è possibile grazie alla presenza di 36 dischi agganciati all’anta da un meccanismo ad avvitamento
interno: ciascun disco viene appoggiato dal retro dell’anta e si affranca girando in senso orario. E’ quindi
possibile sfidarsi tra amici e familiari, oppure semplicemente disporre le fiche secondo il mood della
giornata creando composizioni sempre differenti.
Le gambe del mobile, in acciaio inox lucido, sostengono il peso senza risultare appariscenti, dando
l’impressione che il mobile fluttui nello spazio. La struttura portante, invece, così come i dischi, è realizzata
in legno.
DISK36 è quindi un elemento decorativo e interattivo al tempo stesso, ma anche mutevole: questo mobile
contenitore non è mai lo stesso, diventa un accessorio che fa la differenza nell’arredo di tutta la casa.
Il nuovo mobile firmato E1+E4 è ideale per una persona dinamica, ironica che affronta la vita con
spensieratezza e creatività.

Disk36 by E1+E4_designer Luca Valota6

Disk36 by E1+E4_designer Luca Valota7

POTREBBERO INTERESSARTI