Daniel Buren illumina Firenze

Daniel Buren, uno dei più importanti artisti francesi contemporanei, presenterà domenica 7 dicembre 2014 alle ore 19.00 presso il Mercato Centrale di Firenze, “Tappeto Volante” una delle sue installazioni site-specific […]

Foto_MCF_Daniel Buren_rendering

Daniel Buren, uno dei più importanti artisti francesi contemporanei, presenterà domenica 7 dicembre 2014 alle ore 19.00 presso il Mercato Centrale di Firenze, “Tappeto Volante” una delle sue installazioni site-specific più famose.

L’opera era stata realizzata in occasione di “Luci d’Artista” per la città di Torino ed oggi viene riproposta a Firenze.
E’ scandita da una cromia rigorosa, basata su colori primari, il bianco, il rosso e il blu (che, peraltro, sono anche i colori della bandiera francese). Di notte i cubi si accendono come lanterne cinesi, e la creazione di Buren si trasforma in un “tappeto volante” sospeso a mezz’aria.

Una grande e gioiosa festa di luci e musica d’autore per la prima volta in un mercato: l’installazione e le sinfonie di Johann Sebastian Bach creeranno una atmosfera magica, surreale ed imperdibile.

“Il mercato è il luogo dello scambio per eccellenza e il nostro Mercato è una piazza che genera un intreccio virtuoso fra attività intellettuali e persone di “buon gusto”.
In questo modo il mercato diventa contenitore d’arte e di relazioni, di conoscenza e di cibo, epicentro di molteplici interessi”. Umberto Montano, Presidente MCF

Buren, progetta e realizza opere pensate su misura per un determinato spazio focalizzandosi sempre un elemento visivo di punta. Nel 1986 si aggiudica il Leone d’Oro alla Biennale di Venezia per il miglior padiglione e successivamente comincia a sviluppare un lavoro più tridimensionale e una concezione dell’opera che non è più oggetto ma modulazione dello spazio.

Potrebbero Interessarti

Fili Pari: il marmo da indossare

Trasformare un materiale freddo, pesante e statico come il marmo in eleganti impermeabili eco-friendly dai dettagli irresistibili? Oggi si può. Grazie a Fili Pari, brand nato dalla collaborazione tra Francesca […]

The Urban Botanist

The Urban botanist ha pronta la soluzione a chi cerca di ravvivare la propria casa con delle piante, pur non avendo un pollice verde. I loro bellissimi terrari sono già […]

Re;Code – This Is Not Just Fashion

Ogni anno le aziende di moda si trovano a dover far fronte a magazzini colmi di capi non venduti, che non solo non posso essere ripresentati nelle stagioni future, ma […]

Ultimi Articoli

FASHION

RETROSUPERFUTURE LIMONE

L’occhiale per quest’estate? Il brand milanese RETROSUPERFUTURE continua a sfornare nuovi design, come LIMONE, ispirato agli anni ’70 italiani.

FASHION

Ispirazione Nepal per The North Face

I colori del regno degli esploratori ispirano la nuova collezione Khumbu

PHOTOGRAPHY

Soulmates: Sven Marquardt in mostra a Milano

Dal 15 giugno al 21 luglio 2018 il buttafuori più famoso del mondo porta in mostra la sua arte, la fotografia, al Tempio del Futuro Perduto a Milano.

Top