Jump, la collezione SS16 firmata CAMO

Volumi morbidi, capi comodi, tessuti leggeri, una sensazione di libertà, un invito come a librarsi in volo e a staccare i piedi dalla solida dimensionalità. Jump, questo è il nome […]

Volumi morbidi, capi comodi, tessuti leggeri, una sensazione di libertà, un invito come a librarsi in volo e a staccare i piedi dalla solida dimensionalità.
Jump, questo è il nome della collezione per la primavera-estate 2016 di CAMO, marchio di eccellenza italiana che ha saputo mantenere, nel corso delle stagioni, il giusto equilibrio tra personale identità e mutevole ispirazione legata alla realtà. Un’eleganza semplice e moderna, linee ampie, over, frutto delle migliori lavorazioni made in Italy che vestono con buon gusto e sobrietà.

Uno stile urban, street, assolutamente contemporaneo, che si forgia dell’impiego delle storiche tecniche manifatturiere del distretto in cui è concepito e prodotto, quello in provincia di Biella. Ecco perché i capi CAMO si rendono perfetti per una clientela giovane e internazionale seppur mai negando, semmai esaltando, la propria origine e tradizione.
Una storia che si mimetizza tra trame e colori quella di un brand il cui nome, abbreviazione di “Camouflage”, in realtà non ha nulla a che vedere con il pattern militare usato per mascherarsi e non farsi riconoscere. Alla base della filosofia di CAMO vi è al contrario la volontà di permettere alle persone di esprimersi con il proprio abbigliamento, di sentirsi in armonia con ciò che indossano, di comunicare agli altri la propria personalità.
Scopri il video di presentazione della collezione SS16, per vedere tutte le immagini e acquistare online qui.

Maddalena Ciesa

Mi occupo di comunicazione sul web, per passione e per lavoro.
Leggere e raccontare di moda sono il mio pane quotidiano, mettici anche una buona colonna sonora in un contesto di design dallo styling curato.
Per comunicati stampa o se hai un progetto interessante: maddalena.ciesa@gmail.com

Potrebbero Interessarti

TOMMY JEANS X COCA COLA

La capsule è ispirata alla collezione originale 1986 Coca-Cola® Clothes disegnata da Tommy Hilfiger

LAU Clothing, una sintesi di moda e design

Una visione di abbigliamento che va oltre il “segno grafico”

P448 – Premium sneakers

Quando lo streetwear diventa … di lusso!

Ultimi Articoli

GOURMET

INSIEME, ristorante mid-range dinamico Milanese

La cucina di mercato di Federica Caretta e Alessandro Garlando

DESIGN

Milano Design Week 19: gli eventi da segnare in agenda

Settimana piena, ma questa piccola selezione di eventi da non perdere vi faciliterà la scelta di cosa vedere

DESIGN

Eight Heads High by HATO

Lo studio londinese HATO arriva a Milano portando un’installazione che coinvolge i visitatori in una progettazione attiva.

Top