Crash Baggage

“Handle without care” è la filosofia delle valigie Crash Baggage, già rovinate in partenza, e prodotte con le tipiche ammaccature provocate dall’uso estremo ma senza pensieri, con il solo scopo di gustarsi ciò che davvero importa: il viaggio.

Dietro il brand di borse e valigie Crash Baggage c’è una filosofia del viaggio che non prevede preoccupazioni e patemi d’animo per le condizioni in cui viaggerà il nostro bagaglio. Crash Baggage è “la valigia rovinata”, già prodotta con le tipiche ammaccature provocate dall’uso e dal trattamento (non proprio delicato) che prima o poi i bagagli subiscono tra spostamenti, lanci in stiva e imbarchi.

L’idea è del veneziano Francesco Pavia, giovane designer veneziano, che ha concentrato questa intuizione (grazie anche al know-how dell’impresa familiare) in un prodotto unico, declinato (al momento) in 4 collezioni, con 3 diverse misure: la collezione Pioneer, in 8 colori con finitura opaca, Bright in 4 colori “metallici”, Surface, in collaborazione con l’artista Luca Zamoc, che quasi nasconde le ammaccature con dei pattern, e Camo, una edizione limitata che reinterpreta la classica grafica camouflage. Ok l’estetica, ma Crash Baggage bada anche alla qualità, utilizzando materiali all’avanguardia: le valigie sono costruite da policarbonato, una plastica leggera ma resistente agli urti, mentre tutte le valigie sono “sostenibili”, in quanto prodotte seguendo uno standard che limita la presenza di elementi chimici nei vari componenti.

cr

Nel 2015 si è aggiunta anche la BUMP collection che comprende 2 zaini, una tote bag e una weekend bag in nylon con il fondo in policarbonato, come la linea delle valigie.

c3

c2

c1

Crash Baggage si sta facendo conoscere grazie a fiere di settore (NY NOW, Maison & Objet, Pitti) ed una distribuzione che ha privilegiato negozi di design e abbigliamento e concept stores (Merci a Parigi, Luisa Via Roma a Firenze, Kapok ad Hong Kong, Beams a Tokyo) che stanno apprezzando la filosofia “Handle without care” del prodotto.

cabin 4 gold mine side

large 4 electric purple

medium 4 bronze face side

cabin 2 bronze face

Potrebbero Interessarti

DUST ROAD RENEGADES: il nuovo corto di FREITAG

FREITAG lancia un cortometraggio animato realizzato dal filippino Ivan Despi e dal suo team Acid House. Persino suo figlio di cinque anni, Grey, ha partecipato disegnando i personaggi protagonisti!

FREITAG F155 CLAPTON

FREITAG lancia un nuovo zaino per tutti coloro che vogliono muoversi nel marasma cittadino in stile e sicurezza.

The Furla Society SS2018

Personaggi unici che interpretano l’ultima collezione in modo divertente e dinamico

Ultimi Articoli

DESIGN

FRAMOUR eyewear

FRAMOUR eyewear è il brand di occhiali da sole e da vista nato da un’esigenza: trovare degli occhiali da sole eleganti che non costino un occhio della testa. L’esigenza è quella di Filippo e Riccardo, fratelli, che proprio col nome Framour vogliono comunicare il loro amore per gli occhiali da sole: frame + amour (per quel tocco d’eleganza francese).

BARCELONA

Barcelona – The Monocle Travel Guide Series

Alla scoperta delle luci, suoni e sapori che la città catalana ha da offrire

FASHION

Waxman Brothers SS18

Nuove fantasie per l’estate

Top