A new horizon: Fine Edge

Femminile, sofisticato e audace. Con queste parole Renzo Braglia, CEO del gruppo di distribuzione Brama, descrive il nuovo marchio di punta e, questa volta, anche di proprietà dell’azienda modenese: Fine Edge.

16-12-12FE-PRE-FALL-17-Lookbook-RZ-9-1

Forte della coniugazione tra la creatività dei designer americani e l’impiego di tessuti italiani di alta qualità, Fine Edge si caratterizza tra i marchi distribuiti (tra cui ricordiamo Current/Elliott, Enza Costa ed Equipment, J Brand e James Perse, Local Authority, Mother, Norma Kamali e Opening Ceremony) come brand di knitwear dall’attitudine boho chic.

16-12-12FE-PRE-FALL-17-Lookbook-RZ-19-1-700x1050

La collezione di maglieria, realizzata in filati di cashmere e lana con l’impiego di lavorazioni artigianali, presenta linee morbide e fit oversize. Particolari come orli sfrangiati e tagli asimmetrici, frange e maniche a campana si combinano tra loro dando priorità alla comodità dei capi, ma senza rinunciare all’aspetto trendy e ricercato, rendendoli adatti sia per un pomeriggio all’insegna dell’ozio che alla mattinata in ufficio.
I colori neutri dominano, in particolar modo tutte le gradazioni del grigio, che conferiscono un’aura di calma e serenità. Questo anche nella campagna promozionale, con scatti in bianco e nero dall’estetica minimal.

16-12-12FE-PRE-FALL-17-Lookbook-RZ-13-1-700x1050

Facendo affidamento sulla propria eccellente rete distributiva, la capsule è stata distribuita a partire da gennaio attraverso le numerose filiali di Brama presenti in Europa, con l’aggiunta di Russia e Medio Oriente.

POTREBBERO INTERESSARTI
Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *