Il fascino dell’essenziale in cucina

Il trend degli ultimi anni in fatto di interior design vede riuniti in un unico ambiente il living e la zona cucina che quindi devono avere sempre più uno stile […]

Artline_ambientata.highres

Il trend degli ultimi anni in fatto di interior design vede riuniti in un unico ambiente il living e la zona cucina che quindi devono avere sempre più uno stile integrato e coerente tra loro. La cucina in particolare ha ricoperto un ruolo da protagonista in questo processo evolutivo legato alle nuove abitudini e ai moderni stili di vita. Se un tempo era il regno della massaia, quello adibito alle preparazioni delle pietanze e accessibile solo ai membri della famiglia, ora più che mai è stata innalzata a vero e proprio luogo di accoglienza e convivialità da vivere con i nostri ospiti.

L’esigenza quindi è quella di avere una cucina a vista che sia funzionale ma al contempo elegante, dove tutti gli elettrodomestici siano ben integrati con il resto dell’arredamento. Ebbene, come in ogni ambito, coniugare esigenze di praticità e design non è mai cosa semplice. In fatto di casa, ci riesce però senza dubbio molto bene la nuova linea di forni da incasso Artline di Miele.

Artline_dettaglio_apertura.highres

Ideale per chi ama le linee pulite e il minimalismo in cucina, include forni tradizionali, a vapore e combinati che si integrano perfettamente grazie all’assenza di maniglia e alle superfici totalmente in vetro. La novità di questi modelli è senza dubbio lo sportello dotato di sensore Touch2open integrato nel pannello comandi che ne permette l’apertura “soft” e lo scivolamento verso il basso nella posizione finale.

Inoltre la tecnologia M Touch, presente sui modelli top di gamma, consente un’interazione facile e immediata con il menu per la selezione delle varie funzioni di cottura semplicemente sfiorando, scorrendo o toccando il display proprio come siamo abituati a fare con uno smartphone.

Artline_ambientata2_high res

Sembra futuro ma in realtà si tratta solo dell’ultima meraviglia che si aggiunge all’innovativa gamma a scomparsa Miele composta da frigo-congelatori, macchine per il caffè, piani cottura, cassetti scaldastoviglie e scaldavivande, cassetti per sottovuoto, enoteche e lavastoviglie. Insomma per chi è alla ricerca di un tocco raffinato per la propria casa unito a qualità e praticità, la nuova linea ArtLine di Miele è senza dubbio la soluzione giusta.

Potrebbero Interessarti

Drinkinfinity, la bottiglietta d’acqua del futuro targata Pepsi

Il colosso statunitense risponde alla crisi delle bevande gassate con un superfood dedicato ai salutisti. Riuscirà a fare breccia nel nostro cuore?

I piatti decorati di DAMELIA

Il mondo fantastico di DAMELIA, fra illustrazioni contemporanee e piatti recuperati dalla credenza della nonna.

Le novità di Bosa per il 2018

Vasi colorati e maschere da appendere tra le nuove realizzazioni appena presentate al Maison&Objet

Ultimi Articoli

ARTS

Birra Raffo e street artist: etichetta limited per la riqualificazione di Taranto

Birra Raffo si rifà il look con le nuove etichette limited edition disegnate dagli street artists Mr. Blob e Stencil Noire

ADVERTISING

DIESEL lancia il legal fake DEISEL

Mentre impazza la moda intorno ai loghi, DIESEL lancia una campagna audace destinata a far parlare di sé. Anzi, non una campagna, ma un vero e proprio brand: DEISEL.

MUSIC

THE PINK FLOYD EXHIBITION: THEIR MORTAL REMAINS

Dopo l’enorme successo al Victoria and Albert Museum di Londra, la prima tappa internazionale a Roma della mostra già visitata da più di 400.000 persone

Top